World Association for Infectious Diseases and Immunological Disorders (WAidid)

Fumo, alcol e droghe: mini guida Waidid per aiutare mamme e papà

  • Lun, 02/10/2017 - 11:33
Se pensate che gli energy drink siano meno rischiosi dell’abuso di alcol, se ritenete le droghe leggere meno pericolose di quelle “pesanti” o vi sentite sollevati al pensiero che vostro figlio utilizzi la sigaretta elettronica al posto di quella vera, siete sulla strada sbagliata. “E’ un vero percorso a ostacoli quello che si trovano ad affrontare gli adolescenti di oggi – interviene Susanna Esposito, ordinario di pediatria all’Università degli Studi di Perugia e presidente dell’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici, WAidid.

Pronti per la scuola? I 10 consigli WAidid per affrontare il rientro dalle vacanze

  • Lun, 11/09/2017 - 12:10
ll momento tanto atteso è arrivato, forse il più atteso, almeno da mamme e papà di tutta Italia: le lunghe vacanze estive sono concluse e si torna sui banchi di scuola.

Tosse secca o grassa: i consigli di Waidid

  • Lun, 20/03/2017 - 13:27
“Il bambino con tosse” è il focus di un Corso itinerante rivolto a medici e farmacisti che si è svolto nelle principali città italiane, l’ultima tappa sarà a Palermo il prossimo 24 marzo. La tosse rappresenta uno dei motivi che più frequentemente porta a consultare il pediatra: quali sono i rimedi più efficaci per curarla? Ne parliamo con Susanna Esposito, responsabile scientifico del Corso, professore ordinario di Pediatria dell’Università degli Studi di Perugia e presidente WAidid, Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici.

Vaccinazioni, il ruolo cruciale dei pediatri

  • Gio, 15/12/2016 - 11:58
Le coperture vaccinali pediatriche sono in calo anche in Italia e questo è un dato di fatto: secondo quanto diffuso dal Ministero della Salute, la copertura media per le vaccinazioni contro poliomielite, tetano, difterite, epatite B, pertosse ed Haemophilus influenzae si è arrestata al 93,4% (rispetto al 94,7% nel 2014 o al 95,7% nel 2013), mentre quella per morbillo e rosolia è scesa addirittura dal 90,4% nel 2013 all’85,3% nel 2015.

WAidid: vaccino anti Rotavirus raccomandato già dalla sesta settimana di vita

  • Mar, 29/11/2016 - 14:46
Si stima che ogni anno in Europa le gastroenteriti acute da Rotavirus siano responsabili di 231 decessi, circa 90 mila ospedalizzazioni e quasi 700 mila visite mediche (fonte OMS). Secondo uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Italian Journal of Public Health, in Italia le infezioni da Rotavirus colpiscono oltre 400 mila bambini al di sotto dei 5 anni, con 320 mila casi gestiti a domicilio, 10 mila ospedalizzazioni, 80 mila visite mediche e 11 decessi ogni anno.

Pagine