Vigilfarmaco

Aifa aderisce a campagna europea per incentivare le segnalazioni dei sospetti effetti indesiderati relativi all’uso dei farmaci

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) aderisce alla campagna di comunicazione social che da oggi sino all’11 di novembre è stata lanciata in 22 paesi europei per promuovere la segnalazione dei sospetti effetti indesiderati legati all’uso dei farmaci.