tumori

Tumori: "Cure al top, ma serve più prevenzione"

  • Mar, 25/03/2014 - 12:00
Sul fronte dei tumori e della salute in generale l'Italia si colloca fra le eccellenze in fatto si cure, ma il Belpaese è ancora indietro per quanto riguarda la prevenzione. Il sistema sanitario funziona ed è uno dei migliori al mondo. “Ma, nei programmi di prevenzione, l’Italia è ultima in Europa", spiega Francesco Cognetti, presidente della Fondazione ‘Insieme contro il Cancro’. "In queste iniziative investiamo solo lo 0,5% della spesa sanitaria complessiva, contro una media Ue del 2,9%. Ben al di sopra si collocano Paesi come Germania (3,2), Svezia (3,6), Olanda (4,8) e Romania (6,2). Alla vigilia del semestre di presidenza del Consiglio dell’Unione europea, è necessario che le Istituzioni diano un segnale forte: servono più fondi da destinare in campagne di prevenzione”. L’appello viene oggi dal convegno “L’innovazione e la ricerca farmaceutica in oncologia. Il ‘caso Italia’, fra confronti internazionali e ruolo delle Istituzioni”, promosso dalla Fondazione “Insieme contro il Cancro” alla Camera dei Deputati, con la partecipazione di parlamentari europei e rappresentanti dell’Ambasciata americana.

Barbara e quella "Roba di K"

  • Mer, 19/03/2014 - 12:29
Ogni mattina si alza, apre le tende e canta il suo "buongiorno" al mondo. Lo faceva prima e continua a farlo anche ora che è arrivato K.

A "Scuola in ospedale" con Andrea

  • Mer, 26/02/2014 - 16:18
Viaggio nella "Scuola in Ospedale" del Microcitemico, dove i bimbi ricoverati continuano a studiare col maestro Andrea Serra.

Tumori, nuove regole per ridurre del 30% le liste d'attesa

  • Mar, 25/02/2014 - 13:57
Riorganizzazione degli ospedali e dei posti letto. Collegamento reale fra centri di riferimento che, insieme all’eliminazione di esami impropri, può consentire di ridurre fino al 30% le liste d’attesa. Maggiore coinvolgimento dei medici di famiglia. Superamento delle disuguaglianze ancora presenti nelle diverse Regioni nell’accesso ai farmaci innovativi. Migliore diffusione e adesione ai programmi di screening. Applicazione effettiva della terapia del dolore, distribuzione omogenea degli hospice sul territorio e più fondi in progetti di ricerca e prevenzione. Sono i punti principali del position paper, un documento ufficiale sullo stato dell’oncologia in Italia, che la Fondazione “Insieme contro il Cancro” ha presentato oggi in un incontro con i giornalisti al Senato.

ONCOstories, la vita durante la chemio

  • Ven, 21/02/2014 - 12:41
Parte da Napoli ONCOstories, un progetto innovativo dedicato alla qualità di vita durante la chemioterapia: un ciclo di incontri tra esperti, pazienti con tumore e familiari, introdotti dalla proiezione di "Insieme", un cortometraggio liberamente ispirato a una storia vera che, con la forza del linguaggio cinematografico, racconta frammenti di vita quotidiana di una giovane donna che affronta la battaglia contro il cancro. Nel corso degli incontri le immagini del corto saranno il punto di partenza per affrontare i principali aspetti legati al percorso di cura, come la gestione della terapia, il benessere psicologico e sessuale, la comunicazione medico-paziente.

Linfomi non-Hodgkin: Aifa accoglie richiesta della Fil

  • Mer, 05/02/2014 - 13:33
Fa registrare in Italia oltre 10mila nuove diagnosi all’anno e costituisce il tumore ematologico più diffuso. È il linfoma non-Hodgkin, la cui incidenza è andata crescendo negli ultimi 30 anni, soprattutto tra i soggetti in età avanzata. Per poterlo combattere, oggi abbiamo un’arma in più. Dal 30 gennaio, con pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, l’Agenzia italiana del farmaco ha notificato la possibilità di impiegare bendamustina per il trattamento di prima linea dei linfomi non-Hodgkin indolenti (che rappresentano il 50% dei linfomi non-Hodgkin) e mantellari, in quest’ultimo caso nei pazienti di età uguale o superiore ai 65 anni.

Pagine