tumori del sangue

Alleanza Italia-Usa contro i tumori del sangue

  • Lun, 14/12/2015 - 11:30
Nasce l’alleanza fra Italia e Stati Uniti per combattere i tumori del sangue. Un ponte della ricerca e dell’assistenza per definire strategie comuni fra le due sponde dell’Atlantico. L’intesa è stata siglata fra la Società Italiana di Ematologia (SIE) e quella americana (ASH, American Society of Hematology) a Orlando (USA) durante il 57° Congresso ASH che si è svolto in Florida dal 5 all’8 dicembre.

Tumori del sangue: ogni anno 28mila italiani colpiti

  • Ven, 04/12/2015 - 14:11
L’Italia è un’eccellenza a livello mondiale nella ricerca in ematologia. Lo dimostrano gli studi guidati dai centri del nostro Paese che saranno presentati al 57° Congresso dell’American Society of Hematology (ASH), il più importante appuntamento internazionale del settore, che si svolge a Orlando (Florida) dal 5 all’8 dicembre. Per quattro giorni, oltre 15mila esperti discuteranno dei progressi della ricerca e delle terapie delle principali malattie ematologiche.

Tumori rari del sangue: si aprono nuovi scenari per mieloma multiplo e leucemia linfoblastica acuta

  • Ven, 27/11/2015 - 09:30
Rari e molto aggressivi e con un forte bisogno di terapie innovative in grado di prolungare la sopravvivenza dei pazienti. Sono il mieloma multiplo, un tumore definito “incurabile” perché spesso resistente alle terapie, e la leucemia linfoblastica acuta (LLA), una neoplasia per cui la prognosi nell’età adulta è ancora largamente insufficiente. Nonostante siano due tra le neoplasie ematologiche più temute permane una scarsa visibilità mediatica su questi tumori.

Ematologia di precisione: un nuovo orizzonte anche per le malattie mieloproliferative

  • Lun, 05/10/2015 - 15:09
Le malattie mieloproliferative sono tumori del sangue e secondo la classificazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità vengono suddivise in due gruppi: malattie mieloproliferative Ph positive e Ph negative. A questo secondo gruppo appartengono tre entità: la trombocitemia essenziale (TE), la policitemia vera (PV) e la mielofibrosi (MF), caratterizzate da specifiche presentazioni e storia clinica, e che colpiscono pazienti con età mediana intorno a 60-65 anni, anche se un 20% si trova in pazienti di età inferiore a 40 anni.

Ematologia di precisione: il modello di successo della Leucemia Mieloide Cronica

  • Lun, 05/10/2015 - 14:51
La Leucemia Mieloide Cronica rappresenta un modello di successo dell’onco-ematologia di precisione, basato su terapie a bersaglio molecolare e metodiche diagnostiche avanzate che hanno portato a percentuali elevatissime di sopravvivenza e una qualità di vita paragonabile a quella della popolazione generale.

Sistema innovativo per riconoscere immunoglobuline che fanno male al cuore

  • Lun, 07/04/2014 - 12:40
Da una collaborazione fra l’Istituto “Mario Negri” e il Policlinico San Matteo pubblicata su Blood è scaturita una strategia innovativa per riconoscere precocemente le immunoglobuline che fanno male al cuore. Il piccolo verme invertebrato Cearnohabtidis elegans è un efficace sensore per la diagnosi e la terapia dell’amiloidosi cardiaca, provocata dai tumori del sangue.