spoke

Dolore acuto persistente e cronico: Agostino Sussarellu, ordine medici Sassari

Diffondere la cultura del dolore partendo dalle esperienze cliniche che i medici di medicina generale e gli specialisti di varie discipline si trovano ad affrontare ogni giorno negli ambulatori e nei reparti per creare un'alleanza diagnostica e terapeutica che metta al centro il paziente. E' questo lo scopo del Corso regionale di Terapia del dolore, giunto quest'anno all'ottava edizione, che ha riunito a Cagliari medici e professionisti della sanità.

Dolore acuto persistente e cronico: Antonio Macciò, Ginecologia oncologica Ospedale Businco

Diffondere la cultura del dolore partendo dalle esperienze cliniche che i medici di medicina generale e gli specialisti di varie discipline si trovano ad affrontare ogni giorno negli ambulatori e nei reparti per creare un'alleanza diagnostica e terapeutica che metta al centro il paziente. E' questo lo scopo del Corso regionale di Terapia del dolore, giunto quest'anno all'ottava edizione, che ha riunito a Cagliari medici e professionisti della sanità nel corso di una tavola rotonda.

 

Dolore acuto persistente e cronico: Francesco Marrosu, Clinica Neurologica Policlinico Universitario

Diffondere la cultura del dolore partendo dalle esperienze cliniche che i medici di medicina generale e gli specialisti di varie discipline si trovano ad affrontare ogni giorno negli ambulatori e nei reparti per creare un'alleanza diagnostica e terapeutica che metta al centro il paziente. E' questo lo scopo del Corso regionale di Terapia del dolore, giunto quest'anno all'ottava edizione, che ha riunito a Cagliari medici e professionisti della sanità nel corso di una tavola rotonda.

 

Dolore acuto persistente e cronico: Rossella Mura, Oncoematologia pediatrica Microcitemico

Diffondere la cultura del dolore partendo dalle esperienze cliniche che i medici di medicina generale e gli specialisti di varie discipline si trovano ad affrontare ogni giorno negli ambulatori e nei reparti per creare un'alleanza diagnostica e terapeutica che metta al centro il paziente. E' questo lo scopo del Corso regionale di Terapia del dolore, giunto quest'anno all'ottava edizione, che ha riunito a Cagliari medici e professionisti della sanità nel corso di una tavola rotonda.

 

Dolore acuto persistente e cronico: Efisio Defraia, Oncologia Medica "Businco"

Diffondere la cultura del dolore partendo dalle esperienze cliniche che i medici di medicina generale e gli specialisti di varie discipline si trovano ad affrontare ogni giorno negli ambulatori e nei reparti per creare un'alleanza diagnostica e terapeutica che metta al centro il paziente. E' questo lo scopo del Corso regionale di Terapia del dolore, giunto quest'anno all'ottava edizione, che ha riunito a Cagliari medici e professionisti della sanità nel corso di una tavola rotonda.

 

Dolore acuto persistente e cronico: parla Capone (Ortopedia e Traumatologia)

Diffondere la cultura del dolore partendo dalle esperienze cliniche che i medici di medicina generale e gli specialisti di varie discipline si trovano ad affrontare ogni giorno negli ambulatori e nei reparti per creare un'alleanza diagnostica e terapeutica che metta al centro il paziente. E' questo lo scopo del Corso regionale di Terapia del dolore, giunto quest'anno all'ottava edizione, che ha riunito a Cagliari medici e professionisti della sanità nel corso di una tavola rotonda.

 

Pagine