scompenso cardiaco

Diamo retta al cuore: conoscenza dei sintomi, dieta, attività fisica fondamentali per prevenire lo scompenso

  • Mar, 29/09/2015 - 15:07
Lo scompenso cardiaco è una malattia molto seria e sempre più diffusa nella popolazione over 65, soprattutto nei Paesi a economia avanzata, eppure resta una patologia poco conosciuta.

Giornata Mondiale del Cuore 2015: a Roma un maxi-cuore “batte” per lo scompenso cardiaco

  • Mar, 29/09/2015 - 15:01
Oltre 600mila persone in Italia soffrono di scompenso cardiaco, prima causa di ospedalizzazione per gli over 65, con un’incidenza in costante aumento. Per aumentare la conoscenza di questa patologia, la Galleria Alberto Sordi ospita “Keep it pumping – Ascolta il tuo battito”, iniziativa di sensibilizzazione promossa da Novartis in collaborazione con AISC, l’Associazione Italiana Scompensati Cardiaci. Fulcro dell’iniziativa, una maxi-scultura in vetroresina a forma di cuore dipinta con messaggi dedicati al cuore e allo scompenso cardiaco e una App che consente di donare i battiti del proprio cuore.

Scompenso cardiaco, la più grave tra le patologie croniche

  • Mar, 01/09/2015 - 15:07
Lo scompenso cardiaco è una patologia ad elevata morbilità e mortalità, con costi sociali altissimi. Da qui la grande attenzione dei sistemi sanitari a questa condizione clinica che in Italia colpisce oltre 600 mila persone. Una delle più ampie indagini condotta in real life nel nostro Paese è lo studio ARNO.

Studio ARNO sullo scompenso cardiaco, l'identikit "reale" dei pazienti italiani

  • Mar, 01/09/2015 - 14:52
Sono anziani e in lieve maggioranza donne in condizioni di salute precarie. Sono persone in terapia con trattamenti non sempre ottimali e destinati in un caso su due a ripetuti ricoveri, che peraltro nella metà dei casi non sono di natura cardiovascolare.

Studio italiano assolve farmaci antidiabete dall'accusa di favorire lo scompenso di cuore

  • Mar, 16/06/2015 - 11:16
Il gruppo di Carlo B. Giorda, direttore unità diabete e malattie metaboliche ASL 5 Torino e past President Associazione Medici Diabetologi (AMD), esclude, in un lavoro pubblicato su BMJOpen, versione open access dell’autorevole British Medical Journal, ogni legame tra impiego della classe di farmaci antidiabete inibitori del DPP-4 e rischio di scompenso cardiaco. Lo studio dimostra, al contrario, un aumento della sopravvivenza nelle persone in cura con questi farmaci.

Aggiornamenti cardiologici: una tre giorni a Olbia

  • Gio, 19/03/2015 - 12:59
Aggiornamenti cardiologici: per il quinto anno consecutivo si terrà a Olbia l’importante appuntamento rivolto a cardiologi, geriatri, medici della medicina dello sport e della medicina d’urgenza, della nefrologia, della neurologia e della medicina generale.

Pagine