Sapien 3

Cardiologia: bassa mortalità e ridotto rischio di ictus nella Tavi con la nuova valvola Sapien 3

  • Lun, 25/05/2015 - 15:01
Tasso di sopravvivenza a un anno dall’intervento del 91,6% e una bassa incidenza di ictus e di leak paravalvolare: sono questi i risultati relativi ai primi pazienti europei ad alto rischio ad aver ricevuto l’impianto della valvola aortica Sapien 3 via transcatetere (TAVI) con accesso transfemorale presentati all’EuroPCR 2015, uno dei più importanti congressi di cardiologia europei, che si è appena concluso a Parigi.