Rio2016

Rio2016: teleconsulto, controlli ambulatoriali di approfondimento e vademecum per la delegazione italiana

  • Mar, 17/05/2016 - 14:17
Il CONI, attraverso l’ Istituto di Medicina e Scienza della Sport e l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive – INMI ‘L. Spallanzani’ hanno appena siglato un protocollo di collaborazione che prevede una serie di azioni volte a valutare i rischi di infezione per gli atleti che parteciperanno alle prossime Olimpiadi di Rio, pianificare gli interventi di prevenzione, pianificare la gestione di eventuali situazioni a rischio di infezione.