radiologia

Radiologia, borsa di studio a New York per giovane specializzando dell'ateneo

  • Lun, 11/09/2017 - 14:37
Medicina di qualità made in Sardinia. Giuseppe Corrias, specializzando all’ultimo anno in radiologia, laurea in Medicina nel 2013 conseguita all’Università di Cagliari, ha ricevuto un premio da 10.500 dollari dall’Issnaf, Fondazione scientifica senza scopo di lucro costituita da specialisti italiani negli Stati Uniti.

Piano emergenza massiccio afflusso di feriti: simulazione all’ospedale di Lanusei

  • Mer, 14/12/2016 - 15:35
Un incidente stradale che coinvolge i passeggeri a bordo di un pullman diretto a Urzulei: 14 feriti, alcuni in gravi condizioni, da trasportare con urgenza all’ospedale più vicino. È lo scenario simulato ieri (martedì 13 dicembre 2016) nel Presidio ospedaliero Nostra Signora della Mercede di Lanusei per testare il Piano aziendale di emergenza per il massiccio afflusso di feriti (PEIMAF).

Le nuove frontiere nella terapia dell'ipertensione arteriosa resistente: denervazione renale

  • Gio, 10/09/2015 - 13:33
L'ipertensione arteriosa è la malattia del secolo. Alimentazione e stili di vita scorretti, stress, fumo, sono i principali fattori di rischio delle malattie cardiovascolari.

Milano accende i riflettori sull'imaging cardiovascolare

  • Mar, 31/03/2015 - 12:31
Con l’incontro “Milan Cardiac Imaging”, organizzato in collaborazione tra l’IRCCS Centro Cardiologico Monzino e l’IRCCS Ospedale San Raffaele, si accendono i riflettori sulla cardioradiologia, la disciplina che unisce il mondo cardiologico e quello radiologico. L’evento appena concluso al Monzino - promosso da Francesco De Cobelli, direttore della Scuola di Specialità in Radiologia e Responsabile dell'unità di Risonanza Magnetica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, e da Gianluca Pontone, Responsabile dell’unità di Risonanza Magnetica dell’IRCCS Centro Cardiologico Monzino – ha passato in rassegna gli avanzamenti più recenti della diagnostica per immagini in cardiologia, che stanno cambiando la pratica clinica.

Radiologia: impennata degli esami nella Asl di Olbia

  • Lun, 02/02/2015 - 14:56
Le prestazioni radiologiche in Gallura aumentano del 4,77%, raggiungendo i 138.496 esami eseguiti nei tre presidi ospedalieri del Nord Sardegna. “Numeri importanti raggiunti grazie all’impegno e alla professionalità dai nostri operatori e, soprattutto, al continuo investimento in formazione e tecnologie”, spiegano Vincenzo Bifulco, a capo del Dipartimento ospedaliero aziendale dei servizi diagnostici e direttore del Servizio di Radiologia dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia e paolo Merlo di La Maddalena, e Ottaviano Contu, direttore del Servizio di Radiologia dell’ospedale Paolo Dettori di Tempio.