piede diabetico

Dai ricercatori cubani un nuovo farmaco contro il piede diabetico

  • Lun, 25/05/2015 - 11:58
Ottime possibilità di guarigione e riduzione del rischio di amputazione. È quello che garantisce “l’heberprot-p”, la nuova molecola studiata a Cuba dal 2007, che ha portato all’avvento di un nuovo farmaco per la cura del piede diabetico. La molecola è stata presentata nel corso del Settimo Simposio Internazionale sul tema, che si è chiuso ieri ad Amsterdam. Già presente in 23 Paesi, il nuovo farmaco sta per essere approvato dall’EMA, l’Agenzia Europa del Farmaco, e sarà presto disponibile anche per tutti i pazienti europei affetti da piede diabetico, una complicanza che si manifesta con ulcera e/o gangrena del piede, che colpisce ogni anno circa 300.000 tra i 4 milioni di diabetici che ci sono in Italia.

Diabete, criticità e tendenze dal congresso nazionale

  • Dom, 01/06/2014 - 22:44
Si é tenuto a Bologna dal 28 al 31 maggio il venticinquesimo convegno di diabetologia durante il quale sono emerse le seguenti criticità: da un lato il Diabete di tipo 2 é ormai diventata una malattia pandemica diffusa in tutti i paesi emergenti e le previsioni sottolineano l'imminente esplosione in Africa così come in Russia. Il Diabete, data la sua correlazione con complicanze cardiovascolari, determina costi sia diretti che indiretti. Dall'altra parte sono emerse le difficoltà dei sistemi sanitari a fronteggiare i costi sempre più elevati dei farmaci, come ha bene illustrato il rappresentante di Aifa. Il crack del fondo sarebbe scongiurato se i costi dei nuovi farmaci, come le incretine e gli inibitori del riassorbimento del glucosio, fossero liberamente rimborsabili.

Piede diabetico, imperativo prevenzione

  • Mer, 23/04/2014 - 12:54
E’ noto che il paziente diabetico, oltre ad una serie di complicanze come l’insufficienza renale cronica e la retinopatia, è esposto ad un elevato rischio di amputazione degli arti inferiori.