oncologia

Tumori: "Due milioni di italiani hanno sconfitto la malattia"

  • Mar, 28/07/2015 - 13:58
Il 5% degli italiani vive oggi con una diagnosi di tumore. Sono oltre il doppio rispetto a 22 anni fa, in aumento costante (+3% l’anno). E almeno un milione e 800mila persone possono affermare di avere sconfitto la malattia. Si tratta di un vero e proprio esercito di cittadini che avanza diritti.

Malattie rare e Distrofia Muscolare di Duchenne: PTC Therapeutics entra in Italia

  • Lun, 06/07/2015 - 14:50
PTC Therapeutics, azienda biotech americana impegnata nella ricerca, sviluppo e commercializzazione di nuove e innovative terapie orali per il trattamento di patologie gravi, invalidanti e potenzialmente letali, ha annunciato il suo ingresso in Italia e l'apertura della sua sede a Roma. Grazie al suo expertise nei meccanismi biologici dell’RNA, PTC Therapeutics ha una robusta pipeline di farmaci in sviluppo in diverse aree terapeutiche, tra cui malattie genetiche rare, malattie infettive e oncologia.

"Questioni di pelle. Capire e gestire le tossicità cutanee della terapia oncologica", se ne parla domani all'Oncologico

  • Gio, 18/06/2015 - 11:04
Prendere in carico il paziente, accoglierlo nel percorso di cura e aiutarlo ad affrontare e superare i problemi che le terapie oncologiche si portano dietro. Tra questi gli effetti collaterali sulla pelle che procurano alcuni farmaci. Un aspetto che a prima vista può sembrare secondario ma che spesso, invece, per il paziente è fonte di stress e rende ancora più pesante il percorso di cura. Su questo verterà l'incontro “Questioni di pelle. Capire e gestire le tossicità cutanee della terapia oncologica”, che si terrà domani, venerdì 19 giugno 2015, dalle 14,30 nella sala conferenze dell'ospedale Oncologico Businco di Cagliari. Operatori sanitari e pazienti si incontrano per parlare di salute della pelle.

Avvio del programma per uso compassionevole di Nivolumab nei pazienti con tumore NSCLC non squamoso in fase avanzata

  • Mar, 16/06/2015 - 18:30
Allo scopo di garantire ai pazienti italiani tempestivo accesso alle nuove terapie oncologiche, l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) comunica che, grazie alla disponibilità dell’azienda Bristol-Myers Squibb, è stato attivato un programma di uso compassionevole per garantire ai pazienti con diagnosi di tumore polmonare non a piccole cellule (NSCLC) ad istotipo non squamoso metastatico la possibilità di trattamento con Nivolumab, farmaco immunoterapico che ha mostrato un significativo vantaggio nei tassi di sopravvivenza.

Più farmaci e caccia ai virus per sconfiggere i linfomi

  • Mar, 16/06/2015 - 18:18
Il tredicesimo Congresso Internazionale sui Linfomi Maligni (lCML), che prenderà il via mercoledì 17 giugno a Lugano, annuncia già cifre da record e si conferma, ancora una volta, come il più importante appuntamento mondiale per conoscere i progressi sulla ricerca e la cura dei tumori ematologici.

L'allarme di Favo: "Servono 1.070 giorni per accedere ai farmaci anti-cancro"

  • Gio, 14/05/2015 - 13:21
Servono circa tre anni, 1.070 giorni, perché un farmaco anti-cancro sia disponibile per i pazienti italiani. In particolare sono richiesti 400 giorni per l’approvazione da parte dell’agenzia regolatoria europea (EMA, comprensivi di “clock-stop”) e circa 570 per quella nazionale dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).

Pagine