oncologia

Cancro e alimentazione, se ne parla a Ozieri con Fattore K

  • Mar, 21/11/2017 - 12:39
Tre tumori su dieci nel nostro Paese sono causati da un’alimentazione errata. Senza contare l’impatto della sedentarietà e, più in generale, di stili di vita nemici dell’organismo. Anche i troppi grassi e la poca frutta e verdura nuocciono gravemente alla salute e aumentano il rischio di tumore proprio come le sigarette. Il cancro indebolisce tutto il nostro organismo, provoca un calo dell’appetito e quindi anche della qualità e quantità dell’alimentazione. Esistono poi gli effetti collaterali delle cure che spesso interessano proprio l’apparato gastro-intestinale. La dieta durante la patologia neoplastica deve perciò essere adatta alla situazione clinica.

Radiologia, borsa di studio a New York per giovane specializzando dell'ateneo

  • Lun, 11/09/2017 - 14:37
Medicina di qualità made in Sardinia. Giuseppe Corrias, specializzando all’ultimo anno in radiologia, laurea in Medicina nel 2013 conseguita all’Università di Cagliari, ha ricevuto un premio da 10.500 dollari dall’Issnaf, Fondazione scientifica senza scopo di lucro costituita da specialisti italiani negli Stati Uniti.

Diagnosi e cura del tumore mammario, a Sassari un incontro formativo

  • Mer, 05/07/2017 - 14:10
Sarà l'occasione per discutere delle ultime novità in materia di diagnosi e cura del tumore mammario, con un confronto aperto verso le novità che arrivano dall’American Society of Clinical oncology, il congresso mondiale che si è appena svolto a Chicago nel mese di giugno. Il corso di aggiornamento sul carcinoma al seno, organizzato dall'unità operativa di Oncologia dell'Aou di Sassari e in programma all'hotel Carlo Felice di Sassari il 7 luglio alle 13, farà sedere al tavolo esperti del mondo ospedaliero e universitario dell'Isola e di diverse realtà del resto d'Italia.

Fattore K e Ben-essere: il messaggio sulla buona comunicazione in Oncologia approda a Sassari

  • Mer, 21/06/2017 - 14:47
Fattore K, la staffetta non si ferma. Il messaggio sulla "giusta comunicazione tra operatore sanitario-paziente oncologico" continua a passare e la staffetta ora approda a Sassari. Dopo le tappe del Businco, del Policlinico universitario di Monserrato e del San Martino di Oristano, la campagna di sensibilizzazione nata per ribadire l'importanza della buona comunicazione in medicina arriva all'Hotel Carlo Felice: appuntamento il 27 giugno 2017 a partire dalle 16 per "Fattore K e ben-essere. La cure di sé al tempo della cura".

Ricerca in Oncologia: una conferenza per parlare di presente, prospettive ed etica

  • Mar, 04/04/2017 - 11:29
La ricerca scientifica e la cura del malato non sono mai disgiunte. I progressi della scienza, in modo particolare in oncologia, non dovrebbero mai perdere di vista l'aspetto umano.

"I colori della rinascita". Genitori dopo un tumore

Genitori dopo il tumore, si può.

Pagine