incontinenza urinaria

Il tam tam sull’incontinenza aiuta a rompere il tabù

  • Lun, 23/06/2014 - 11:36
Parlare di ‘incontinenza urinaria’ in Italia resta un tabù. Ma come sdoganare questo termine su giornali, radio e tv? I media, nel terzo millennio, preferiscono ancora glissare, non solo sulla parola 'incontinenza' ma anche - e troppo spesso - sul disturbo, nonostante in Italia ne soffrano circa 5 milioni di persone. Un interessante dibattito ha coinvolto venerdì, durante il 38esimo Congresso Siud, Fondazione italiana continenza e i giornalisti. I consigli dal mondo dell’informazione affinché la parola incontinenza non sia più 'bandita' dai media e nel dialogo tra medici e pazienti. Difficoltà – da superare - anche nelle relazioni con le Regioni.

Incontinenza urinaria: vergogna e imbarazzo per migliaia di donne

  • Gio, 12/06/2014 - 13:46
È un vero e proprio “esercito invisibile”: oltre 3 milioni di italiani colpiti da vescica iperattiva, che vivono ogni giorno i disagi di un disturbo che stravolge la loro vita, compromette la sfera lavorativa, sociale e affettiva. Vergogna, imbarazzo, rabbia, frustrazione, insicurezza e per le donne, maggiormente colpite da incontinenza urinaria, senso di perdita della femminilità: sono i sentimenti che scandiscono la quotidianità di queste persone. Sentimenti “sommersi” perché uno degli aspetti che contraddistinguono questa condizione è la riluttanza a parlarne e a rivolgersi al medico, nell’errata convinzione che si tratti di un problema inevitabile e che non ci siano terapie efficaci per affrontarlo.

Pagine