#fattorek

Stili di vita sani contro malattie oncologiche e patologie cardiovascolari

  • Lun, 29/08/2016 - 12:38
L’85% delle malattie cardiovascolari e il 40% di quelle oncologiche possono essere evitati adottando uno stile di vita sano (no al fumo, attività fisica costante e dieta corretta). Ma gli investimenti in prevenzione sono ancora scarsi: in Europa questa voce rappresenta solo il 3% della spesa sanitaria e in Italia la percentuale è ancora più bassa. Per la prima volta al mondo un’intera città, Ferrara, viene cablata per raggiungere tutta la popolazione con un progetto educativo di sensibilizzazione a 360 gradi che prevede il calcolo del rischio cardiovascolare e oncologico, corsi e lezioni sui corretti stili di vita e ambientali con strumenti ad hoc e un motorhome che si sposterà nelle piazze. Contestualmente, verrà svolto un attento monitoraggio dell’ambiente, della purezza dell’aria e dell’acqua, una promozione per l’utilizzo di energie alternative.

Curarsi vicino a casa: rete di collaborazione sulle neoplasie toraciche

  • Mar, 19/04/2016 - 13:46
Consentire ai pazienti di affrontare il percorso di cura per un tumore nell'ospedale vicino a casa, senza doversi allontanare per mesi dalla famiglia e dal posto di lavoro.

Stress e tumori: relazioni pericolose

  • Ven, 08/04/2016 - 14:31
Uno studio IEO dimostra che i farmaci betabloccanti riducono il rischio di progressione provocato dallo stress nelle pazienti con tumore del seno.

Nasce in Italia la prima “Scuola di Alta Formazione in Oncofertilità”

  • Ven, 08/04/2016 - 14:17
Donne e uomini, prima che pazienti oncologici, ai quali gli avanzamenti della medicina oggi consentono di sconfiggere il tumore in molti casi ma a volte lasciano sequele dolorose come la perdita della fertilità e l’impossibilità di diventare madri e padri.

Aiom: "Virus Hpv, uomini 5 volte più a rischio delle donne"

  • Mer, 17/02/2016 - 12:42
In Italia solo il 70% delle dodicenni aderisce alla vaccinazione contro il Papilloma Virus Umano (HPV). Tre ragazze su dieci non sono quindi coperte da questo fondamentale strumento di prevenzione, in grado di proteggere da una delle neoplasie più frequenti nelle giovani donne.

Pagine