droghe

Fumo, alcol e droghe: mini guida Waidid per aiutare mamme e papà

  • Lun, 02/10/2017 - 11:33
Se pensate che gli energy drink siano meno rischiosi dell’abuso di alcol, se ritenete le droghe leggere meno pericolose di quelle “pesanti” o vi sentite sollevati al pensiero che vostro figlio utilizzi la sigaretta elettronica al posto di quella vera, siete sulla strada sbagliata. “E’ un vero percorso a ostacoli quello che si trovano ad affrontare gli adolescenti di oggi – interviene Susanna Esposito, ordinario di pediatria all’Università degli Studi di Perugia e presidente dell’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici, WAidid.

Sostanze stupefacenti: cresce il consumo tra i giovanissimi

  • Mer, 28/06/2017 - 12:48
La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) è pronta a dare il suo contributo per contrastare il fenomeno del sempre maggiore consumo di sostanze stupefacenti nel nostro Paese.

Nuove droghe tra i giovani: cresce la preoccupazione

  • Mar, 20/09/2016 - 14:25
La nuova fotografia degli adolescenti europei, pubblicati i dati dello studio ‘ESPAD’: diminuisce il consumo di alcolici e tabacco, stabili ma a livelli elevati l’assunzione di droghe illecite, le nuove droghe (Nps) sembrano oramai più diffuse di altre come amfetamine, ecstasy, cocaina, Lsd e dipendenze comportamentali.

Droghe: mi faccio ma non so di che

  • Lun, 23/03/2015 - 14:01
Sono le sostanze ‘sconosciute’ usate da oltre 50 mila ragazzi, assieme agli psicofarmaci assunti senza prescrizione medica, soprattutto dalle ragazze, la preoccupante novità del consumo di droghe, che coinvolge circa 700 mila studenti italiani di 15-19 anni. A dirlo, lo studio dei ricercatori dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr ESPAD®Italia 2014. Cresce il consumo di cannabis, che resta la sostanza psicoattiva più diffusa e per la quale aumentano i consumatori abituali, la cocaina è meno usata e l’eroina è stabile.

Crescono tra i giovani le psicopatologie legate all'abuso di alcol e stupefacenti

  • Lun, 16/02/2015 - 14:50
Nei giovani di età compresa tra i 10 e 19 anni aumentano le psicopatologie provocate da abuso di alcol e sostanze stupefacenti. A lanciare l’allarme è la Società italiana di Psicopatologia (Sopsi) che si riunisce a Milano per il diciannovesimo congresso nazionale dal 23 al 26 febbraio.

Droghe e giovani: alchimisti "fai da te"

  • Ven, 16/05/2014 - 14:25
Nuove e vecchie sostanze, alcol, gioco d’azzardo: una fotografia del variegato universo dei consumi di sostanze psicoattive e di altri comportamenti a rischio tra gliadolescenti nel volume ‘Consumi d’azzardo: alchimie, fragilità e normalità’ che riporta i risultati dello studio Espad®Italia 2013, condotto dall’Ifc-Cnr. Il volume sarà presentato in collaborazione con l’Asl MI2 il 19 maggio all’Istituto tecnico Argentia di Gorgorzola (Mi). La cannabis continua ad essere la sostanza illegale più utilizzata, seguita da cocaina e droghe sintetiche, l’eroina torna ‘di moda’ fra i giovani.

Pagine