disturbi del sonno

Disturbi del sonno per 9 donne su 10 over 45: a rischio salute e felicità di coppia

  • Mer, 19/09/2018 - 14:35
Dormire bene è molto importante per il 90% degli italiani tra i 45 e i 65 anni, ma solo per 1 su 10 è facile: l’87% delle donne e il 67% degli uomini dichiara di dormire “male”; stress e traumi (88%), stili di vita e alimentazione (79%), stanchezza fisica (76%) impediscono il buon sonno. Il cattivo sonno provoca conseguenze psichiche (98%), fisiche (83%) e relazionali (41%), secondo l’indagine di Onda.

Un bambino su quattro soffre di disturbi del sonno

  • Mer, 13/06/2018 - 16:22
L’insonnia, un vero spauracchio per grandi e piccini. Si calcola che nel mondo industrializzato il 25% dei bambini al di sotto dei 5 anni soffra di disturbi del sonno, mentre dopo i 6 anni e fino all’adolescenza la percentuale si attesta intorno al 10-12%.

Sonno: alcuni disturbi possono essere marker predittivi di malattie neurologiche

  • Lun, 20/03/2017 - 10:07
Dalla Settimana Mondiale del Cervello, gli esperti della Società Italiana di Neurologia (SIN) mettono in guardia su alcuni disturbi del sonno che possono rappresentare marker predittivi del possibile sviluppo di una patologia neurodegenerativa come evidenziano recenti studi longitudinali.

Un sito dedicato alla sindrome di apnea ostruttiva del sonno

  • Mer, 15/03/2017 - 15:05
La sindrome delle apnee del sonno è un disturbo del sonno caratterizzato da interruzioni brevi e ripetute della respirazione. Queste interruzioni possono durare da 10 a 60 secondi, talvolta di più, e ripetersi fino a diverse centinaia di volte per notte.

Malattie croniche: nel 2020 rappresenteranno l’80% di tutte le patologie nel mondo

  • Lun, 20/02/2017 - 11:23
Hanno un’insorgenza graduale nel tempo, cause multiple e non sempre identificabili e richiedono assistenza sanitaria a lungo termine, con cure continue e non risolutive: è l’identikit delle patologie croniche, responsabili a livello globale dell’86% di tutti i decessi, con una spesa sanitaria di 700 miliardi di euro; nel 2020 rappresenteranno l’80% di tutte le patologie nel mondo.

Pagine