Disturbi del linguaggio

Balbuzie, disturbo del linguaggio che intralcia la vita di un milione di italiani

  • Ven, 11/05/2018 - 15:37
In tutto il mondo l’8% delle persone ha balbettato nell’arco della sua vita e l’1,5% non riesce a superare questo disturbo nonostante diversi tentativi e buona volontà. Sono ben 1 milione in Italia le persone che soffrono di balbuzie, di cui 150.000 under 18.

Vaccinazioni, vitamina D e medicina low dose: chiuso il congresso nazionale Sipps

  • Lun, 19/10/2015 - 13:52
Otto sessioni di lavoro, più di cento relazioni tradotte nel libro degli Atti formato da più di 380 pagine. Centocinquanta pediatri, 700 medici provenienti da tutta Italia, tra cui oltre 50 giovani medici coinvolti nelle tre sessioni di comunicazioni orali per presentare le proprie esperienze più innovative nell’ambito dello sviluppo psicofsico dei bambini e della diagnosi e terapia delle malattie infantili. E ancora: tre corsi di aggiornamento e due letture magistrali. Sono alcuni dei numeri del XXVII Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) che ha chiuso ieri a Stresa la propria quattro giorni di lavoro incentrata sui bisogni dei bambini, degli adolescenti e del loro famiglie.

Disturbi del linguaggio nei bambini

Disturbi del linguaggio, principali manifestazioni del disturbo in età evolutiva con riferimento agli interventi in età precoce e possibili connessioni con le difficoltà di apprendimento. Parla Giacomo Stella, professore ordinario di Psicologia clinica all'Università di Modena e Reggio Emilia, fondatore dell'Associazione italiana dislessia, membro del comitato tecnico-scientifico per l'attuazione della legge 170 e del comitato promotore per il panel di aggiornamento e revisione della Consensus conference sui Dsa. Direttore scientifico della rete di centri clinici S.o.s.

Dislessia e Dsa, Giacomo Stella a Cagliari il 26 e 27 aprile

  • Sab, 19/04/2014 - 18:04
Il 26 27 aprile all'Hotel Regina Margherita in Viale Regina Margherita, 44 a Cagliari ci sarà Giacomo Stella per tenere un un corso che si propone di formare gli operatori sullo sviluppo del linguaggio e sulle principali manifestazioni del disturbo in età evolutiva con riferimento agli interventi in età precoce e alle possibili conseguenze sui disturbi di apprendimento. Verranno presentati gli strumenti di valutazione clinica e alcune linee di intervento adatte ad intercettare i cambiamenti di espressività del disturbo lungo la traiettoria evolutiva.