disfunzione erettile

Benessere di coppia: un aiuto “generico” alla salute

  • Gio, 09/11/2017 - 12:54
L’intimità ha un ruolo fondamentale nel benessere della coppia. La salute sessuale è una componente integrante dell’equilibrio psico-fisico dell’uomo quanto della donna e deve essere considerato come un elemento centrale per garantire una soddisfacente qualità della vita della coppia.

La menopausa maschile esiste e i suoi effetti possono essere tenuti sotto controllo

L’ipogonadismo ad insorgenza tardiva, o deficit androgenico, è caratterizzato da una diminuzione dei livelli di testosterone tra gli uomini a partire dai 40 anni. Questo processo, simile alla menopausa, non comporta una completa cessazione della fertilità come nella menopausa stessa, sebbene tra i vari sintomi possa provocare disfunzione erettile e perdita della libido.

Disfunzione erettile e rischio cardiovascolare: quando il silenzio è nemico della prevenzione

  • Ven, 20/02/2015 - 13:53
La disfunzione erettile può essere un segno precoce di rischio cardiovascolare. È questo il tema centrale su cui hanno dibattuto gli specialisti del Centro Cardiologico Monzino, in occasione del recente incontro: “Cardiopatia coronarica, disfunzione erettile e diabete”, con responsabili scientifici Elena Tremoli e Cesare Fiorentini.

Disturbi sessuali, aprono in Italia i primi "pronto soccorso" della coppia

  • Mer, 25/06/2014 - 15:43
Presentati oggi a Napoli i Dipartimenti del Benessere di Coppia promossi dalla Società Italiana di Urologia (Siu) e dall’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (Aogoi), per individuare e trattare i disturbi che minano il benessere di circa 16 milioni di italiani. Si parte con Napoli il 1 luglio, seguiranno a breve Milano, Modena e Bari.

Disfunzione erettile: "Ecco le onde lineari che curano l'impotenza"

  • Gio, 05/06/2014 - 12:01
Colpisce 3 milioni di maschi solo nel nostro Paese e si sta diffondendo sempre di più anche tra gli under 40. È la disfunzione erettile, un problema sperimentato da quasi il 50% dei giovani adulti. Ma oggi, grazie alle onde d’urto lineari a bassa intensità, si può curare il disturbo una volta per tutte e senza l’utilizzo di medicinali, ritrovando il benessere di coppia sotto le lenzuola. L’annuncio è stato dato ieri durante la prima giornata del ventunesimo Congresso Auro, Associazione urologi italiani, in corso fino a domani a Roma. “Nella ricerca che abbiamo presentato", hanno dichiarato Antonio Casarico del Centro Urologico di Eccellenza Asl 1 Imperia e Paolo Puppo, direttore dello stesso Centro Imperiese, "sono state utilizzate le onde d’urto lineari a bassa intensità (Lisw) come nuova opzione curativa per la disfunzione erettile a genesi vascolare (che si verifica nell’80% dei casi).

Pagine