discriminazioni

Lila, Primo Maggio di lotta contro l'Hiv e la discriminazione sul lavoro

  • Mar, 29/04/2014 - 14:38
La Costituzione e le norme internazionali tutelano il diritto al lavoro da ogni forma di discriminazione, anche per motivi di salute e per l’Hiv. Ma ancora oggi, nel 2014, questo diritto è ostacolato. Il Primo Maggio è un'importante tappa per la Lila, Lega italiana per la Lotta contro l'Aids, che rilancia con nuove iniziative la sua campagna “Hiv, diritti e mondo del lavoro”, per denunciare la necessità di avviare un immediato cambiamento culturale e politico, e di promuovere pratiche efficaci a tutela delle singole persone, che diano sostanza al dettato costituzionale di non discriminazione per motivi di salute.