Daniele Farci

Sardegna: nel 2018 stimate 10mila nuove diagnosi di tumore

  • Mer, 09/01/2019 - 10:44
Nel 2018 in Sardegna sono stati stimati circa 10.000 nuovi casi di tumore (5.200 uomini e 4.800 donne), trecento in più rispetto al 2017.

Cus Cagliari, Lilt, Aiom e Regione Sardegna alleati per combattere la sedentarietà

  • Mar, 19/12/2017 - 14:14
Il Cus Cagliari apre le porte alla città. Da febbraio a giugno 2018 nelle palestre e sui campi da gioco del Centro Sportivo Universitario del capoluogo sardo saranno organizzati speciali corsi di fitness e di educazione alla salute, rivolti a giovani studenti, cittadini adulti, anziani, dipendenti dell’Università e anche, con corsi specifici, ai pazienti oncologici.

Daniele Farci eletto dirigente nazionale degli oncologi italiani

  • Lun, 30/10/2017 - 15:28
Daniele Farci, 56 anni, è stato rieletto nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). L’elezione è avvenuta sabato sera, al termine del XIX Congresso Nazionale AIOM a Roma, che ha visto la partecipazione di oltre 3.000 specialisti da tutta Italia.

Il cancro non è più "il male incurabile": in Sardegna 42mila persone hanno sconfitto un tumore

  • Gio, 21/04/2016 - 13:58
Oggi terapie sempre più efficaci, come l’immuno-oncologia, permettono di sconfiggere la malattia o di allungare in maniera significativa la sopravvivenza a lungo termine, come evidenziato nel libro “Si può vincere” realizzato dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM).

Sardegna, il 25% degli under 15 col vizio del fumo

  • Gio, 11/02/2016 - 12:45
Allarme fumo tra i giovani della Sardegna. Il vizio è un’abitudine quotidiana per il 10% dei tredicenni (contro il 4% della media nazionale) e ben il 25% dei quindicenni (contro il 19% del resto d’Italia). Sono dati preoccupanti, se consideriamo che una “bionda” non contiene solo tabacco (già di per sé nocivo), ma anche altri elementi dannosi per il nostro organismo.

Carcinoma mammario, sabato congresso al T Hotel

  • Gio, 26/11/2015 - 13:39
Il carcinoma mammario rappresenta la neoplasia più frequente del sesso femminile con una incidenza in costante aumento: 48mila nuovi casi in Italia e circa 1.200 in Sardegna nel 2014. Per contro grazie alla diagnosi precoce, all'approccio terapeutico multidisciplinare quale quello che si realizza nelle “Breast Unit”, alle moderne tecniche diagnostiche e terapeutiche, si registra un altrettanto progressivo miglioramento della prognosi, con sopravvivenze a 10 anni fino al 98% nei casi più favorevoli.

Pagine