Cnr

Dai vegetali una speranza per vaccini più sicuri e terapeutici

  • Lun, 20/11/2017 - 15:20
L’Istituto di chimica biomolecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Icb-Cnr), in collaborazione con il dipartimento di Clinica interna e sperimentale dell’Università della Campania e il Centro di eccellenza per le ricerche biomediche dell’Università di Genova, ha identificato un nuovo componente vegetale per la preparazione di vaccini e dimostrato la sua efficacia contro un modello sperimentale di melanoma.

Dalla flora intestinale nuovi elementi per comprendere l'autismo

  • Lun, 05/06/2017 - 15:36
Attraverso sofisticate tecniche di metagenomica e bioinformatica, ricercatori Cnr e dell’Università di Firenze hanno approfondito lo studio dell’insieme di microorganismi intestinali di soggetti affetti da autismo. La ricerca, pubblicata su ‘Microbiome’, potrà porre le basi di un intervento dietetico al fine di migliorare la qualità della vita delle persone malate riducendo i problemi intestinali comuni a molti pazienti.

Il sorriso di Candida, l’Alzheimer raccontato in un corto

  • Mar, 16/09/2014 - 15:59
Immagini e parole in un cortometraggio per raccontare l'Alzheimer. Domenica 21 settembre si celebra la XXI Giornata mondiale dell’Alzheimer. Nei prossimi giorni, a margine dell’evento, si terranno due presentazioni del cortometraggio “Il sorriso di Candida”, dedicato a questa malattia.

Ricerca Ibaf-Cnr: il pesce nelle mense scolastiche

  • Mar, 01/04/2014 - 12:24
l pesce costa molto e i bambini lo mangiano malvolentieri, scartandone la gran parte. Sono alcune convinzioni che ostacolano l’adozione nelle mense scolastiche di un alimento pure nutrizionalmente utilissimo. Una ricerca condotta dall’Istituto di biologia ambientale e forestale del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibaf-Cnr) nell’ambito del progetto Sanpei fornisce però dei dati utili a valorizzare le specie di acquacoltura biologiche autoctone adatte al consumo dei bambini, ora pubblicati nel volume ‘Sano come un pesce’.

Nuove speranze per malattie genetiche mitocondriali

  • Mer, 05/02/2014 - 10:10
È nel DNA mitocondriale che avvengono le mutazioni genetiche responsabili di gravi patologie per le quali non esiste ancora una terapia efficace. I mitocondri sono le centrali energetiche delle cellule ed hanno quindi il compito di produrre l'energia necessaria alle loro funzioni vitali. Se questa energia viene a mancare, per un alterato funzionamento mitocondriale, la vita della cellula stessa e, di conseguenza, quella del nostro organismo sono a rischio. A essere colpiti sono principalmente i tessuti e gli organi che consumano più energia: cervello, muscoli, cuore. Si tratta di malattie che nei bambini provocano rallentamento o arresto della crescita, encefalopatia progressiva, gravi disturbi muscolari, cardiomiopatie, atrofia ottica, sordità, diabete, danni epatici e renali.

Tumori e sistemi sanitari, seminario a Roma

  • Lun, 03/02/2014 - 11:34
Nella maggior parte dei paesi ad alto reddito i tumori rappresentano la seconda causa di morte (più di un quarto di tutte le morti nei paesi Ocse) dopo le malattie cardio-vascolari ma anche, a causa dell’aumento della sopravvivenza (e del costo elevato delle terapie) una componente importante della spesa sanitaria nazionale. Da questa considerazione prende spunto il seminario “L’impatto dei tumori sui sistemi sanitari: approcci ed esperienze a confronto”, organizzato dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) in collaborazione con l’Istituto superiore di sanità (Iss) e in corso domani, martedì 4 febbraio, a Roma (Cnr, Aula Marconi, P.le A. Moro 7, ore 14.30).

Pagine