cheratosi attinica

Cheratosi attinica, nasce un portale informativo

  • Mer, 13/06/2018 - 16:38
La cheratosi attinica, detta anche cheratosi solare o cheratosi senile, è una neoformazione pre-cancerosa, classificata dal Ministero della Salute tra i tumori della pelle e per tale motivo il suo monitoraggio e trattamento sono sempre consigliati.

Cheratosi attinica: una terapia alla luce del sole

  • Mar, 11/04/2017 - 14:44
Le cheratosi attiniche, una forma di tumore della pelle pre-maligno, possono essere curate con la terapia fotodinamica in daylight (DL-PDT) utilizzata già oggi da oltre 200 centri dermatologici in Italia. Questa tecnica innovativa ha mostrato numerosi vantaggi, sia per il medico sia per il paziente, e per questo è diventata oggetto di studio di un panel di esperti.

Microscopia Confocale, nuova tecnologia di ultima generazione al San Gallicano

  • Ven, 04/12/2015 - 14:22
Il servizio di Microscopia Confocale all’Istituto San Gallicano si dota di una nuova tecnologia di ultima generazione. Il nuovissimo microscopio confocale presenta un software integrato alla valutazione demoscopica in grado di ottimizzare la qualità delle immagini e consentire la valutazione di tumori di maggiori dimensioni. Maggior accuratezza dell’esame, dati microscopici dettagliati in tempo reale ed in modo non invasivo sono i vantaggi del nuovo dispositivo.

Cheratosi attinica, tumore della pelle che può evolvere in carcinoma: sempre necessario intervenire

  • Lun, 06/07/2015 - 14:28
La cheratosi attinica, malattia della pelle legata all’esposizione solare, è stata recentemente inclusa dal ministero della Salute tra i tumori della pelle. Per tale motivo il suo trattamento è sempre necessario: nel 60% dei casi il carcinoma cutaneo a cellule squamose si forma a partire da una cheratosi attinica.

Tumori della pelle: la dermatologia italiana e le Istituzioni insieme per la prevenzione

  • Mer, 17/06/2015 - 14:36
“Il sole risplende: non ha altra scelta, nulla di nuovo”. Così Samuel Beckett. Ma a differenza di quanto scriveva del sole il drammaturgo e poeta irlandese, noi dobbiamo scegliere di proteggerci dai suoi raggi. Già, perché se “non usato con cautela”, il sole può provocare danni molto seri alla nostra pelle, fino a causare tumori. Se ne è discusso oggi a Montecitorio nel corso di una conferenza stampa durante la quale sono emersi dati allarmanti: il numero di casi di neoplasie della pelle è in continua crescita in tutti i Paesi del mondo, inclusa l’Italia.

Focus sulle patologie della pelle: la cheratosi attinica

  • Lun, 16/03/2015 - 13:58
Le cheratosi attiniche sono neoformazioni cutanee frequentemente osservate negli adulti e indotte dalla foto-esposizione intensa e prolungata. Come già indica il nome si tratta di lesioni dipendenti dal danno cutaneo indotto da fonti di raggi ultravioletti (UV) naturali o artificiali.

Pagine