carcinoma ovarico

Tumore ovarico avanzato, obiettivo cronicizzazione: i nuovi anti-angiogenici aumentano il tempo senza malattia

  • Mer, 01/07/2015 - 16:26
Il problema principale del tumore ovarico è che i sintomi sono poco specifici e quindi non permettono di effettuare una diagnosi. Questa neoplasia è ancora poco conosciuta dalla stessa classe medica: la comparsa di sintomi quali il gonfiore, il dolore addominale e la difficoltà ad andare in bagno, dovrebbe indurre la donna a recarsi dal proprio medico che a sua volta potrebbe sospettare tra le varie eventualità anche un tumore ovarico e sottoporre la paziente ad accertamenti.

Ricerca Mario Negri: realizzati 35 modelli di tumori ovarici umani trapiantati su topi immunodepressi

  • Lun, 27/10/2014 - 12:42
Su Cancer Research, rivista leader nel campo della oncologia sperimentale, sono stati pubblicati i risultati di una ricerca condotta dall’IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche ‘Mario Negri’, che ha utilizzato 35 tumori ovarici umani, “PDX” in gergo, trapiantati in topi immunodepressi al fine di riprodurre fedelmente le caratteristiche genomiche e biologiche del singolo tumore ovarico e, soprattutto, di verificarne la sensibilità ai farmaci antitumorali.