biosimilari

Malattie reumatiche: al Congresso Sir i più recenti progressi diagnostico terapeutici

  • Ven, 27/11/2015 - 09:47
Interessanti novità dal punto di vista diagnostico-terapeutico delle malattie reumatiche stanno emergendo in questi giorni al cinquantaduesimo Congresso della Società Italiana di Reumatologia, in corso a Rimini fino al 28 novembre. Sul fronte della diagnosi, cresce la consapevolezza dell’importanza dell’individuazione precoce del malato reumatico, essenziale per un opportuno percorso terapeutico e un conseguente miglioramento della prognosi.

Equivalenti e biosimilari, affondo di Assogenerici: senza intervento legislatore ogni mese milioni di euro di mancati risparmi

  • Gio, 03/07/2014 - 15:39
“Ormai non è più possibile rimandare un intervento sulla disciplina di generici e biosimilari che metta fine a una serie di incongruenze che non sono questioni formali, ma costano ogni mese milioni di euro al Servizio sanitario nazionale” dice il presidente di AssoGenerici Enrique Häusermann.

Equivalenti e biosimilari, il bilancio di Assogenerici

  • Mar, 17/06/2014 - 12:49
Un bilancio positivo che si traduce in un vantaggio per il Servizio Sanitario Nazionale, come riconosciuto recentemente anche dall’Indagine conoscitiva della Camera . E’ quello illustrato dal presidente di AssoGenerici, Enrique Häusermann, oggi a Roma, in apertura del V Convegno dell’associazione, che raggruppa i produttori di farmaci equivalenti e biosimilari. “Equivalenti e biosimilari hanno prodotto risparmi per oltre 4 miliardi di euro dal 2000 ad oggi”, ha detto Häusermann ma ha ricordato che “se i risparmi generati non rimangono nel settore, non servono ad ampliare l’accesso alle cure dei pazienti o a coprire i costi dei nuovi farmaci che arriveranno sul mercato, nessuno sarà realmente incentivato ad usare i generici, e ancor più i biosimilari, per avere a disposizione nuove risorse”.

Revisione linee guida biosimilare, parla Assogenerici

  • Lun, 04/11/2013 - 11:12
La European generic medicines association ha espresso soddisfazione per la decisione dell’Ema e del Biosimilar medicines working party di dare un impulso alla revisione, già in atto, delle linee guida generali sulla registrazione dei biosimilari.