bambini

Sale operatorie a misura di bimbo, al Policlinico cartoni animati per i bimbi

  • Mer, 20/01/2016 - 13:22
In sala operatoria al Policlinico Duilio Casula i bimbi guardano i cartoni animati prima degli interventi o durante gli esami più complessi. L’iniziativa è della Clinica di Otorino diretta dal professor Roberto Puxeddu.

La febbre è di origine sconosciuta per 20 bimbi su 100

  • Mar, 19/01/2016 - 13:30
La febbre nei bambini è sempre un motivo di allarme per i genitori. Sebbene sia una condizione molto comune in età pediatrica e, nella maggior parte dei casi abbia una causa facilmente riconoscibile, come le infezioni respiratorie o intestinali, secondo un recente studio condotto dal Policlinico di Milano, in circa il 20% dei piccoli pazienti l’elevazione della temperatura resta senza apparente spiegazione.

Il mal di testa in età pediatrica: le linee guida sulla gestione della febbre e del dolore nel bambino

  • Gio, 12/11/2015 - 12:15
Il mal di testa, o cefalea, è un sintomo molto frequente in età pediatrica, specialmente in età scolare. Alcune statistiche dimostrano che circa il 30% dei bambini hanno mal di testa almeno una volta a settimana e il 6% dei bambini più volte a settimana o addirittura tutti i giorni. Il tema sarà ampiamente discusso oggi pomeriggio in una sessione dedicata alle novità in ambito neurologico, durante il 34° Congresso di Antibioticoterapia.

Studio Gas: "L’anestesia generale non causa deficit cognitivi a lungo termine nei bambini"

  • Lun, 02/11/2015 - 11:56
L’allarme sui possibili danni neurologici nei bambini, in particolare nei neonati, causati dagli anestetici, lanciato alcuni anni fa da alcuni studi su cavie che aveva destato preoccupazione nella comunità scientifica e laica, è ora contrastato dal primo studio, al mondo, randomizzato-controllato, pubblicato lo scorso 24 ottobre sull’autorevole rivista The Lancet (http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(15)00608-X/abstract) e presentato subito dopo al Congresso dell'American Society of Anesthesiologists tenutosi negli Stati Uniti nella città di San Diego.

Vaccinazioni, un bene prezioso da mettere in comune

Sono due i principali rischi legati al costante decremento della percentuale di bambini vaccinati in Italia e alla cultura anti-vaccinale che si è diffusa negli ultimi anni: la possibile ricomparsa di patologie da tempo debellate in Occidente

Anestesia pediatrica: occorre maggior “training”

  • Ven, 16/10/2015 - 16:23
In Italia, una volta acquisita la specialità in anestesia, è possibile trattare tutti i pazienti: dal neonato all’anziano senza alcuna differenza. Sono invece necessari training formativi supplementari, come avviene nel mondo anglosassone. E’ quanto emerge dall’intervista rilasciata da Edoardo Calderini, Direttore del dipartimento anestesia del Policlinico di Milano.

Pagine