#asthma

Asma, ne soffrono ottantamila sardi: le ricerche di Stefano Del Giacco

L’asma colpisce circa trecento milioni di persone al mondo e la sua prevalenza è in crescita. In Italia la prevalenza si aggira intorno al 5 per cento: la Sardegna rientra nella stessa statistica e sono circa ottantamila i sardi che ne soffrono. Nei Paesi anglosassoni si rileva la maggior prevalenza mondiale, con percentuali che vanno dal 10 in Gran Bretagna e arrivano al 15 per cento in Nuova Zelanda. Ovvero, una problematica che richiama da sempre l’attenzione del Governo locale, delle associazioni scientifiche e dei pazienti.

Giornata Mondiale dell’Asma, dal 5 maggio filo diretto con gli esperti dell'istituto “Pio XII”

  • Mer, 29/04/2015 - 14:35
In tutta Europa, l'asma è in aumento, specie tra i bambini. È la principale causa di ricovero in pronto soccorso e la prima condizione cronica tra le cause di assenze scolastiche. In Italia, ne soffre un bambino su dieci. E circa il 5% soffre di asma grave persistente. Roma, Milano, Bologna, Firenze e Torino sono tra le città italiane in cui l’asma e i disturbi del respiro sono aumentati maggiormente negli ultimi anni.