alimentazione

La ricerca scientifica al servizio degli atleti, Migliaccio illustra lo Sport Science Lab

  • Mer, 07/09/2016 - 14:46
Un laboratorio internazionale che riesce a coniugare teoria e pratica sportiva per riuscire a far raggiungere agli atleti di tutto il mondo livelli di eccellenza.

Alimentazione e stili di vita: troppe cattive abitudini per gli italiani

  • Ven, 29/04/2016 - 14:25
Nel mondo sono 641 milioni le persone obese o in sovrappeso, come riferisce il recente studio dell’Imperial College di Londra, pubblicato nel numero di aprile dalla rivista The Lancet, che ha coinvolto l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e oltre 700 ricercatori nel mondo. Nel 1975 le persone obese nel mondo erano 105 milioni, mentre nel 2014 la cifra è arrivata a 641 milioni. Un aumento vertiginoso che fa parlare i ricercatori di “epidemia di obesità”: è interessato il 13% della popolazione mondiale adulta, ed occorre intervenire, prima di tutto raccomandando una corretta alimentazione.

Amico del cuore: dopo l’infarto il colesterolo conta

  • Gio, 07/04/2016 - 14:49
Dopo l’infarto il colesterolo conta” è un progetto educazionale rivolto ai pazienti che hanno superato un evento coronarico acuto (infarto o angina), promosso da ANMCO – Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri, Fondazione “per il Tuo cuore” e Conacuore onlus con il supporto non condizionante di MSD Italia.

Prevenire a tavola l'ictus cerebrale: le regole degli esperti

  • Mer, 30/03/2016 - 12:32
Studi scientifici confermano come il consumo di olio d’oliva, frutta, verdura e pesce azzurro possa ridurre il rischio ictus fino al 20%. L’ictus cerebrale, purtroppo, rappresenta ancora la seconda causa di morte a livello mondiale e la terza nei paesi industrializzati. E le previsioni non sono delle migliori: entro il 2020 la mortalità per ictus rischia di raddoppiare a causa dell’invecchiamento della popolazione.

Spezie, frutti e verdure che prevengono il cancro: lo Ieo promuove la ricerca

  • Mar, 15/12/2015 - 19:41
Prevenire i tumori prima che si sviluppino, con farmaci o sostanze naturali, come il mirtillo o la curcuma. Ci crede l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO), che ha appena celebrato il ventennale del Premio Bruno Martinetto assegnando il riconoscimento a Marilena Petrera, Ricercatrice della S.C. di Oncologia Medica dell’E.O. Galliera di Genova, che coordina, in particolare, lo studio MIRACOL - MIRtillo e curcumA per la prevenzione del tumore al COLon - attivo al Galliera e all’IEO. Da vent’anni il Premio è riservato ai giovani ricercatori italiani che si distinguono nell’ambito degli studi clinici di prevenzione, per sviluppare la ricerca indipendente in questo campo fondamentale per la lotta al cancro.

Scienza della Nutrizione presto obbligatoria nei corsi di Medicina

  • Mer, 14/10/2015 - 13:16
Introdurre l’obbligo dell’insegnamento di Scienza della Nutrizione nei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia, integrandolo nei programmi di Endocrinologia, per valorizzare il tema della nutrizione e le sue interazioni con la salute dell’individuo: è la proposta emersa nel corso di un incontro all’EXPO tra i rappresentanti delle principali Società Scientifiche italiane che si occupano di questi temi e accolta favorevolmente dalla Conferenza annuale dei Presidenti dei Corsi di laurea in Medicina e Chirurgia.

Pagine