Aiom (Associazione italiana di Oncologia medica)

Contro i tumori genito-urinari serve un lavoro di squadra

  • Gio, 25/10/2018 - 17:10
Contro i tumori genito-urinari è sempre più necessario il “lavoro di squadra”. Sono neoplasie in crescita e solo nella Regione Toscana ogni anno colpiscono 5.000 persone. Attraverso un approccio multidisciplinare e multiprofessionale del cancro alla prostata, rene e vescica è possibile prendere in carico il paziente in tutte le fasi della malattia.

Al via il progetto per prevenire il cancro negli anziani

  • Mer, 12/09/2018 - 15:22
Solo il 48,4% delle donne e il 48,1% degli uomini, fra gli over 70 del nostro Paese, sono vivi a cinque anni dalla diagnosi di tumore: è netta la differenza rispetto alla fascia d’età poco più giovane (55-69 anni) ove la sopravvivenza registrata è invece del 68,2% nelle donne e del 56% negli uomini.

Tumori: "Troppi vincoli di budget nella scelta delle terapie"

  • Gio, 03/05/2018 - 11:49
Il 43% degli oncologi italiani percepisce che i colleghi della propria Regione possono essere condizionati dai limiti di budget economico nella scelta delle terapie. Oggi possono trascorrere più di mille giorni prima che un farmaco anti-cancro innovativo sia disponibile nel nostro Paese, a volte con grandi differenze tra le varie Regioni.

Aiom e Pennetta: "Il vaccino salva la vita"

  • Ven, 02/02/2018 - 16:33
“Ogni venti secondi, nel mondo, un bambino muore per malattie per cui esiste un vaccino. E in Italia ogni anno, oltre 6mila uomini e donne vengono colpiti da un tumore provocato dal Papillomavirus. Se ami tuo figlio, lo vaccini”. E’ questo il messaggio che la grande tennista Flavia Pennetta lancia nello spot dell’AIOM.

Tumori: il 90 per cento dei cittadini chiede un'informazione corretta

  • Gio, 18/06/2015 - 11:18
L’89% dei cittadini sente l’esigenza di un’informazione medico-scientifica corretta. Ma per il 40% i media (giornali, Tv, Internet) non sanno rispondere a questa richiesta quando affrontano l’argomento “tumore”. Prevenzione primaria, diagnosi precoce e stato della ricerca sono i temi su cui gli italiani vorrebbero più notizie in campo oncologico. E il termine “tumore” per il 63% fa meno paura rispetto a “cancro”. Questi risultati emersi da un’indagine FAVO (Federazione delle Associazioni di Volontariato in Oncologia) su più di 800 cittadini sottolineano l’esigenza di stabilire un nuovo rapporto fra clinici e media.

Fumo, lettera aperta degli oncologi a Renzi

  • Mar, 14/10/2014 - 13:42
I presidenti dell’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) e della Fondazione “Insieme Contro il Cancro”, Stefano Cascinu e Francesco Cognetti, hanno inviato oggi una lettera aperta al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in seguito alla sua visita ai futuri stabilimenti della Philip Morris di Zola Predosa (BO). Gli oncologi ricordano come il fumo rappresenti uno dei maggiori nemici per la salute dell’uomo: le sigarette sono responsabili di oltre 9 decessi su 10 per cancro al polmone. Ecco di seguito il testo integrale della lettera.

Pagine