Aifa

Antitrust multa case farmaceutiche, plauso di Aifa

  • Mer, 05/03/2014 - 16:42
L'Agenzia Italiana del Farmaco accoglie con interesse la decisione dell'Antitrust di multare Novartis e Roche sulla base dell'esistenza di un accordo su farmaci per le patologie oculari. Si tratta di una sentenza storica per tutta l'Europa e non solo, che getta luce su un problema globale che ha costretto l'Ema e tutte le Agenzie europee ad approfondire i rischi connessi all'uso off-label su larga scala di farmaci non studiati per specifiche indicazioni terapeutiche, e per i quali la farmacovigilanza si è dimostrata carente.

Farmaci e sostenibilità del sistema, la top-30 dell'Aifa

  • Ven, 28/02/2014 - 14:56
Qual è il prezzo “giusto” di una terapia farmacologica? Se un nuovo trattamento, a maggior ragione se sviluppato nell’ambito della cosiddetta “medicina personalizzata”, ha un prezzo talmente alto da risultare insostenibile per qualsiasi servizio sanitario, è giusto rimborsarlo? Su questi temi caldi l'Agenzia italiana del farmaco ha pubblicato un documento che esamina il rapporto tra farmaci e sostenibilità del sistema, indicando poi i 30 principi attivi a maggior prezzo e costo per il Sistema sanitario nazionale italiano.

Malattie rare, Eurordis premia Luca Pani

  • Ven, 28/02/2014 - 14:21
Eurordis European Rare Disease Leadership Award 2014: è il premio assegnato, a Bruxelles, al Direttore Generale dell'Aifa, Luca Pani per la dedizione e l'impegno profusi dall’Agenzia Italiana del Farmaco nell'affrontare i bisogni dei pazienti affetti da malattie rare.

Pillola del giorno dopo levonorgestrel nei "contraccettivi"

  • Mar, 11/02/2014 - 13:39
Plauso della Società italiana della contraccezione (Sic) alla revisione dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) sulla scheda tecnica del contraccettivo d’emergenza a base di levonorgestrel. Secondo la nuova dicitura pubblicata in Gazzetta Ufficiale la contraccezione d’emergenza non interferisce con una gravidanza eventualmente già in atto e, dunque, non è “abortiva”. La spinosa questione che ormai da tempo divide i ginecologi è arrivata a una conclusione: la cosiddetta “pillola del giorno dopo” non è un farmaco “abortivo”, ma esclusivamente “contraccettivo”. Qualche giorno fa la Gazzetta Ufficiale ha recepito e pubblicato la revisione dell’Agenzia Italiana del Farmaco sulla scheda tecnica del contraccettivo d’emergenza a base di levonorgestrel.

Rapporto Aifa: farmaci pressione e antidepressivi al top

  • Gio, 06/02/2014 - 15:20
Il Rapporto Osmed sull'uso dei farmaci nei primi nove mesi del 2013 traccia un quadro ben chiaro della realtà del Belpaese: ogni italiano ha acquistato nelle farmacie aperte al pubblico in media 23 confezioni di medicinali; salgono i consumi, i farmaci per il sistema cardiovascolare sono i più utilizzati; gli antidepressivi si confermano al primo posto per prescrizione tra i farmaci del sistema nervoso centrale (SNC); la spesa farmaceutica nazionale totale è stata di 19,5 miliardi di euro; la spesa a carico dei cittadini a quota 6.011 milioni di euro, in crescita del 3,9%: i medicinali a brevetto scaduto costituiscono il 65% dei consumi e il 46% della spesa; la spesa pro capite si riduce rispetto al 2012 in tutte le Regioni italiane, con le punte maggiori in Sardegna (-7,8%), in Emilia Romagna (-5,5%) e nella Provincia Autonoma di Trento (-5,2%).

Farmaci, spesa pro-capite in calo

  • Gio, 06/02/2014 - 15:05
Secondo l'Aifa la spesa farmaceutica pro capite in Italia nei primi nove mesi del 2013, ha subito una forte flessione.

Pagine