admo

Donazioni e trapianti, Sardegna virtuosa

  • Gio, 05/03/2015 - 13:35
Il cuore grande dei sardi, popolo che la cultura della donazione ormai ce l'ha nel dna. I dati parlano chiaro: 35 donazioni nel 2014, in più rispetto al 2013 (30 donazioni).

Trapianti, parla il prof Licinio Contu

Licinio Contu, presidente dell'Admo Sardegna e presidente ADoCeS, sulle delle tecnologie per la tipizzazione del Dna dei donatori di midollo osseo lancia un appello alle istituzioni. "Sono passati tanti anni dal 1987 quando è nato il Registro sardo", spiega il prof pioniere dei trapianti in Sardegna, "ma per riuscire a mantenere il primato dobbiamo continuare a investire in tecnologie. Con 150-180mila euro si può acquistare un macchinario che permette di fare 40mila tipizzazioni in un mese, abbassando i costi a 30 euro per ognuna.

Donazioni midollo, Isola al top

  • Mer, 18/12/2013 - 14:24
Batte forte il cuore della Sardegna solidale. Batte nel petto di Rachele e Fabio, 21 e 26 anni, giovani donatori di cellule staminali. Facce pulite e parole semplici, Rachele e Fabio sono due dei 170 volontari sardi che dal 1992 a oggi hanno donato il midollo osseo, a favore di pazienti sardi, della Penisola o degli altri sparsi intorno al mondo. Un piccolo grande gesto che "li ha resi felici" ed è andato a riaccendere una speranza tra le persone affette da malattie ematologiche neoplastiche, leucemie o linfomi, e non neoplastiche, come la talassemia o l'anemia aplastica, per le quali la donazione di midollo osseo rappresenta una valida possibilità di trattamento e guarigione. Sono 83 le donazioni rimaste entro i confini dell'Isola, 49 quelle a favore di pazienti di altre regioni italiane, 30 in Europa, 8 tra Stati Uniti, Canada e Australia.