Aace

Nuove linee di consenso per il trattamento dell’ipotiroidismo

  • Gio, 01/12/2016 - 10:58
L’ipotiroidismo colpisce prevalentemente il genere femminile ed è una delle malattie endocrinologiche più comuni colpendo circa 5 milioni di italiani. Una patologia non grave ma con cui fare i conti ogni giorno, ricordando per tutta la vita l’assunzione dell’ormone tiroideo con le limitazioni previste dal trattamento tradizionale e le difficoltà che possono intervenire nel corso degli anni.

Per 14 milioni di italiani con una patologia endocrina cure “Arlecchino”

“I centri di endocrinologia, ospedalieri o sul territorio, curano un numero molto rilevante di pazienti, considerando che devono assicurare la gestione clinica di tre tra le più diffuse patologie. Infatti, il diabete, le malattie della tiroide e l’osteoporosi colpiscono, insieme, circa 14 milioni di italiani e il loro trattamento assorbe risorse dal Ssn per oltre 13 miliardi di euro, pari a circa al 10% della spesa sanitaria globale, sostiene Roberto Castello, presidente Ame, Associazione medici endocrinologi.