Notizie

Lupus eritematoso sistemico: donne colpite 10 volte più degli uomini

  • Mar, 13/05/2014 - 13:09
Malattia autoimmune cronica, causata da un alterato funzionamento del sistema immunitario, il Lupus eritematoso sistemico (Les) presenta manifestazioni cliniche differenti, caratterizzate da necessità diagnostiche e terapeutiche diverse. Colpisce prevalentemente il sesso femminile (rapporto di 10 a 1 rispetto agli uomini) in giovane età: nell’80% dei casi, infatti, si manifesta tra i 15 e i 45 anni, nel periodo fertile e più produttivo della vita della donna con pesanti ripercussioni sul piano personale, socio-relazionale e professionale. Alla malattia lupica è dedicato il Libro Bianco, curato dall’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (O.N.Da) e presentato oggi a Roma, in occasione di una conferenza stampa.

Il disegno sul cuore: la Asl di Sassari sperimenta la cartella clinica umana

  • Mar, 13/05/2014 - 12:49
La Asl di Sassari, domani alle 15 all'Ospedale Santissima Annunziata, Sala Conferenze settimo piano, ospiterà per la prima volta in Sardegna "Il disegno sul cuore", il progetto nato dall'esperienza maturata all'Ospedale San Filippo Neri di Roma dalla scrittrice ed attrice Rosalba Panzieri che nel 2012 ha ideato la cosiddetta “cartella clinica umana ©”, la procedura rivoluzionaria nel panorama sanitario e culturale internazionale che vede il teatro e la letteratura interagire con l’operatività ospedaliera, dentro le corsie, per affiancare alla scienza medica la conoscenza dell’uomo-paziente.

"La disinformazione uccide": studenti Pro-Test Italia contro "Le Iene"

  • Mar, 13/05/2014 - 10:59
Un folto gruppo di ricercatori e studenti dell'associazione Pro-Test Italia ha tenuto ieri un sit-in davanti alla sede Mediaset di Cologno Monzese per protestare contro la sistematica disinformazione portata avanti dal programma Le Iene in campo sanitario.

Cortes apertas, Centro Donna preso d'assalto

Tante donne, tante mamme, giovani e meno giovani, hanno preso d'assalto il Centro Donna del Binaghi di Cagliari nella giornata dedicata alla Festa della Donna. Porte aperte, visite gratuite e senza prenotazione nel centro diretto da Valeria Caredda che è stato affollato dalle prime ore del mattino da uno stuolo di donne per fare pap test, visita ginecologica, visita senologica, consulenza psicologica, educazione alimentare. Aperte anche per consulenze la Cardiologia e il Centro antifumo del Binaghi.

Tumore al seno, una campagna per dare voce alle donne

  • Mar, 06/05/2014 - 14:27
In Italia e in Europa sono migliaia le donne che combattono contro il tumore al seno in fase avanzata e che oggi grazie ai progressi delle terapie convivono sempre più a lungo con la malattia, con una migliore qualità di vita. Un vero e proprio “esercito” di persone attive, ma ancora invisibili e senza voce: sui media e nell’opinione pubblica si parla poco di queste pazienti, che non trovano in misura adeguata le informazioni e il supporto di cui hanno bisogno. A loro è dedicata “Tutta la vita che c’è”, una campagna nazionale itinerante d’informazione realizzata con l’obiettivo di dare finalmente voce e ascolto alle esigenze e alle speranze di migliaia di donne “invisibili” con tumore al seno avanzato.

Viaggio tra le fobie

  • Lun, 05/05/2014 - 11:43
Le fobie sono disturbi psichici non spiegabili razionamente e molto più diffuse di quanto si immagini.

Intolleranza al glutine e predisposizione genetica, Zanda svela l'universo celiachia

  • Sab, 03/05/2014 - 14:46
La celiachia è un'intolleranza al glutine in soggetti geneticamente predisposti. Perché ci sia la celiachia ci deve essere una predisposizione genetica e l'assunzione del glutine. Il glutine è una proteina che è contenuta in molti cereali: frumento, orzo, segale, avena. E' soprattutto il frumento, che da noi fa parte della dieta mediterranea, contenuto in pane, pasta, biscotti, che costituisce l'apporto di glutine più evidente nella nostra alimentazione. “Questa proteina, con un meccanismo sempre meglio conosciuto, ma ancora non chiarissimo, provoca delle alterazioni e la malattia che è chiamata celiachia, che fino a qualche decennio fa per il bambino si pensava fosse caratterizzata da una sintomatologia di malassorbimento”, spiega Maurizio Zanda, sostituto del responsabile della struttura complessa di Pediatria dell'ospedale Brotzu di Cagliari.

Luciana, testimone di vita

  • Sab, 03/05/2014 - 13:46
Sono passati vent'anni ma le ferite bruciano ancora. Su quel viso da ragazzina, lo sguardo attraversa il tempo e punta lontano.

Acido folico contro la spina bifida

  • Mer, 30/04/2014 - 10:10
La salute del bambino nasce nella pancia della mamma. Stili di vita sani, alimentazione corretta e l'assunzione di acido folico sono la strada per avere un bimbo sano.

Pagine