Notizie

Le nuove sfide nel trattamento delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino

  • Mer, 19/04/2017 - 18:05
I progressi medico-scientifici, i costi sociali e sanitari, le nuove sfide nel trattamento delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino (MICI) – la malattia di Crohn e la Colite Ulcerosa – saranno al centro della prima edizione del Convegno “Le nuove sfide nella gestione delle MICI: dall’età pediatrica all’adulto e il problema della transizione”.

Epatite C, duemila sardi guariti

Ritrovare la salute. Riscoprire una qualità di vita dimenticata dopo anni di sofferenze e terapie. Sono le nuove frontiere della cura dell'epatite C che la Regione Sardegna ha voluto percorrere nel biennio 2015-2016 fornendo 1.977 trattamenti diretti per la cura della patologia. Su 1.977 pazienti trattati oltre il 96 per cento è guarito definitivamente dalla malattia. La spesa complessiva è stata di oltre 120 milioni di euro: 50.923.510 nel 2015 e 70.584.827 nel 2016. 

Sanità, riparte il progetto Rete del cittadino

  • Mer, 05/04/2017 - 10:37
Riparte il progetto dell’assessorato della Sanità "Tramas–Rete del cittadino", organizzato con l’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari. Oggi al Centro Madonna del Rimedio di Donigala Fenugheddu (via Oristano, 8) si terrà il primo incontro dei rappresentanti delle Associazioni di pazienti che verranno formati per poter essere – secondo lo scopo della Rete – protagonisti consapevoli delle scelte sanitarie che li riguardano.

Diabete e obesità malattie sociali: i meno istruiti più a rischio

  • Mar, 04/04/2017 - 11:55
Diabete e obesità malattie sociali: quasi tre volte più elevato il rischio di diabete per le persone con solo la licenza elementare rispetto ai laureati; controllando l’effetto dell’età anche l’eccesso di peso raddoppia tra i meno istruiti.

Ricerca in Oncologia: una conferenza per parlare di presente, prospettive ed etica

  • Mar, 04/04/2017 - 11:29
La ricerca scientifica e la cura del malato non sono mai disgiunte. I progressi della scienza, in modo particolare in oncologia, non dovrebbero mai perdere di vista l'aspetto umano.

Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo

  • Gio, 30/03/2017 - 13:25
Psicologi e medici del Centro Disturbi Pervasivi dello Sviluppo si dipingeranno la faccia di blu per la Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo. Si presenteranno così la mattina del 31 marzo nella hall dell'ospedale San Michele per dare informazioni e sensibilizzare i cittadini sul tema.

Arriva 9.baby, il network specializzato in medicina della riproduzione che accompagna le coppie a diventare genitori

  • Mar, 28/03/2017 - 11:46
In Italia assistiamo ogni anno alla costante e progressiva diminuzione delle nascite, le culle sono sempre più vuote e l’età media del primo (e spesso unico) parto ha ormai valicato la soglia dei 30 anni.

Assemini in campo nella Settimana Blu per l’autismo

  • Ven, 24/03/2017 - 12:55
Conoscere e affrontare l’autismo è il primo passo per rispettare le persone che ne sono affette. Per questo anche il Comune di Assemini partecipa alla Settimana Blu per l’autismo con la due giorni dal titolo “Ho cercato chi non mi ha guardato negli occhi – Percorsi condivisi per accogliere l’autismo”.

Troppo sole e scottature per un bambino su 4: i risultati dello studio “Il Sole per amico”

  • Mer, 22/03/2017 - 11:41
In Italia un bambino su 4 ha riportato almeno una scottatura solare nel corso della propria vita e in un caso su 10 si tratta di una scottatura recente. Grazie alle campagne di sensibilizzazione, rispetto al passato c’è maggiore consapevolezza sui danni del sole, l’85% dei bambini utilizza creme solari ad alto fattore di protezione, ma questi progressi lasciano ancora “scoperta” una quota consistente della popolazione – tra il 15 e il 20% – refrattaria a proteggersi con creme, magliette o cappellini.

Al via ENEHIDE: l’educazione e la prevenzione contro l'epatite C entra negli istituti detentivi

  • Mer, 22/03/2017 - 10:46
Trasformare il carcere in un luogo di informazione, educazione e formazione sulla propria salute, in particolare sul pericolo di infezione da epatite C. E rompere così la catena del contagio.

Pagine