Regione

Arru a tutto campo sugli acquisti in Sanità: "Niente tagli ma ottimizzazione del sistema"

  • Gio, 11/05/2017 - 09:50
Niente tagli lineari ma la razionalizzazione del sistema sanitario. Ottimizzare il sistema, riducendo sprechi, doppioni e garantendo la massima trasparenza delle procedure degli acquisti in Sanità.

Acquisti in Sanità, investimento in salute: giovedì e venerdì il congresso Arpes

  • Mer, 10/05/2017 - 12:22
“Acquisti in Sanità, investimento in salute” è il tema del congresso regionale annuale dei Provveditori Economi della Sardegna, Arpes, che si terrà l'11 e il 12 maggio 2017 all'Hotel Regina Margherita a Cagliari.

Prevenire malattie e infezioni con la corretta igiene delle mani

  • Dom, 07/05/2017 - 17:17
Basta poco, un piccolo gesto, pochi secondi per salvare vite umane e far risparmiare il sistema sanitario. Tra le misure preventive nella pratica assistenziale, l’igiene delle mani è senza dubbio la più importante quanto a combinazione di efficacia, semplicità e costi di applicazione.

Sanità, cambiano i requisiti minimi per i centri riabilitativi

  • Dom, 07/05/2017 - 14:25
Per garantire una omogenea distribuzione delle strutture socio-sanitarie su tutto il territorio regionale, la Giunta ha modificato i requisiti minimi autorizzativi per l’esercizio delle attività di riabilitazione.

Le nuove sfide nel trattamento delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino

  • Mer, 19/04/2017 - 18:05
I progressi medico-scientifici, i costi sociali e sanitari, le nuove sfide nel trattamento delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino (MICI) – la malattia di Crohn e la Colite Ulcerosa – saranno al centro della prima edizione del Convegno “Le nuove sfide nella gestione delle MICI: dall’età pediatrica all’adulto e il problema della transizione”.

Epatite C, duemila sardi guariti

Ritrovare la salute. Riscoprire una qualità di vita dimenticata dopo anni di sofferenze e terapie. Sono le nuove frontiere della cura dell'epatite C che la Regione Sardegna ha voluto percorrere nel biennio 2015-2016 fornendo 1.977 trattamenti diretti per la cura della patologia. Su 1.977 pazienti trattati oltre il 96 per cento è guarito definitivamente dalla malattia. La spesa complessiva è stata di oltre 120 milioni di euro: 50.923.510 nel 2015 e 70.584.827 nel 2016. 

Pagine