Regione

Dalla giunta risorse all'Ats per una campagna sui vaccini

  • Gio, 07/12/2017 - 10:41
Cinquantamila euro per supportare le vaccinazioni, informando e sensibilizzando sui rischi della mancata copertura immunitaria: li ha stanziati il Consiglio regionale nella finanziaria 2017, affidando all’Assessorato della Sanità il compito di indicare come utilizzarli.

Sanità, progetto su umanizzazione delle cure

  • Mer, 15/11/2017 - 15:01
E’ partito dagli ospedali di San Gavino, Duilio Casula di Monserrato (Aou di Cagliari), Lanusei, San Martino di Oristano, San Michele e Microcitemico dell’Azienda Brotzu ilprogetto dell'Agenas "Valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle cure", che vede coinvolti 45 pazienti di 37 associazioni appartenenti a Tramas, la rete dei cittadini nata nel 2015 per iniziativa dell’assessorato della Sanità.

Un tavolo di lavoro sulla nutrizione artificiale nella Sic

  • Ven, 10/11/2017 - 19:04
"Apriremo un tavolo di lavoro che metta in luce le buone esperienze e permetta di uniformare i percorsi assistenziali per la nutrizione artificiale nella sindrome dell'intestino corto".

Il 70 per cento dei sardi esente da ticket, accordo assessorato-Gdf

  • Mar, 07/11/2017 - 17:52
Si rafforza la collaborazione sul controllo della spesa tra il Comando regionale della Guardia di Finanza e l’assessorato della Sanità.

Lenzotti direttore dell'Azienda per l'Emergenza -Urgenza

  • Mar, 07/11/2017 - 12:22
“È una giornata importante per la sanità sarda, per Nuoro e per il territorio. Con Giorgio Lenzotti completiamo la squadra dei direttori generali delle Aziende del sistema regionale e dell'organizzazione sanitaria sarda”. Lo ha dichiarato ieri l'assessore Luigi Arru, presentando ufficialmente a Nuoro il primo direttore generale dell'Azienda per l'Emergenza -Urgenza, Giorgio Lenzotti.

La rete ospedaliera è legge

  • Gio, 26/10/2017 - 09:42
Dopo vent’anni la Sardegna ha una nuova organizzazione dell’offerta ospedaliera, con 4101 posti letto pubblici per acuti (dagli attuali 4758) e 542 per post acuti (attualmente sono 147). Nel “sistema a ruota”, con un centro principale e centri di riferimento collegati, l’offerta assistenziale vede due Hub principali, uno al Nord, in capo all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari, e il secondo al Sud, con l’Azienda Brotzu. In questi due Hub, cosiddetti Dipartimenti di Emergenza e Accettazione, si eseguono tutte le prestazioni di alta specializzazione.

Pagine