Governo

Rapporto sull’uso dei farmaci: Aifa pubblica dati dei primi 9 mesi

  • Mer, 27/01/2016 - 14:59
L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha pubblicato oggi il Rapporto sull’uso dei farmaci relativo ai primi nove mesi dell’anno 2015, che descrive l’utilizzo dei medicinali in Italia, a livello nazionale e regionale.

Melanoma: sulla prevenzione primaria bisogna fare di più

  • Lun, 25/01/2016 - 11:45
Il melanoma è uno dei tumori a maggiore crescita nella società occidentale, con un’incidenza più che raddoppiata negli ultimi 30 anni, eppure ancora è una patologia spesso sottovalutata e non se ne parla abbastanza.

La ricerca clinica parla europeo: la nuova sfida per istituzioni e imprese

  • Gio, 21/01/2016 - 13:49
AIFA, Farmindustria e gli esperti del settore a confronto sul nuovo Regolamento europeo delle sperimentazioni cliniche. Il ruolo dell’Italia e le sue eccellenze per un futuro da protagonista.

Al via i primi corsi di formazione per pazienti in Italia

  • Gio, 21/01/2016 - 11:25
“Favorire l’Empowerment e l’educazione del paziente per facilitarne la partecipazione nei percorsi di sperimentazione, sviluppo e monitoraggio dei farmaci: questo è il nostro obiettivo, che ci guida ormai da tempo, perché è in corso una vera e propria rivoluzione paziente-centrica”: il Direttore dell’AIFA Luca Pani ha aperto oggi il secondo incontro del Board scientifico del National Platform EUPATI (European Patients’ Academy on Therapeutic Innovation) ospitato nella sede dell’Agenzia Italiana del Farmaco.

Farmaci oncologici innovativi, Sistema sanitario nazionale a un bivio

  • Mar, 19/01/2016 - 14:18
I dati parlano chiaro: la mortalità per tumori è in costante diminuzione e in Italia la percentuale di sopravvivenza relativa a 5 anni è elevata ed è aumentata dal 1990 al 2007 del 18% negli uomini e del 10% nelle donne. Genomica, farmaci sempre più efficaci e selettivi, avvento dell’immunoterapia stanno contribuendo in modo determinante alla riduzione dei tassi di mortalità e ad un incremento dell’aspettativa di vita per gli oltre 363.000 italiani che ogni anno ricevono una diagnosi di tumore (dati AIOM-AIRTUM 2015).

Rialzare la guardia contro l’Aids e le altre infezioni sessualmente trasmesse

  • Mar, 01/12/2015 - 12:45
Dati a dir poco allarmanti quelli pubblicati dall'Istituto Superiore di Sanità in occasione della Giornata Mondiale dell’AIDS, che vede in particolare due fenomeni su cui porre l’attenzione. Da una parte che a essere i più colpiti sono i giovani fra i 25 e i 29 anni (80% non usa il preservativo) e dall'altra il 70% ignora di essere sieropositivo finché non viene diagnosticata l’AIDS.

Pagine