Ortopedia

Obiettivo puntato sull'ortopedia e sulla traumatologia. Vecchie  e nuove tecniche, incentrate sempre più sulla mininvasività, biotecnologie e nuovi prodotti a disposizione degli ortopedici.

Olbia: 2 giorni di alta formazione nel congresso nazionale degli Ortopedici e Traumatologi

  • Lun, 04/05/2015 - 14:13
Sono oltre cinquecento gli specialisti provenenti da tutta Italia che si incontreranno a Olbia il 7 e 8 maggio, per il 46° congresso nazionale dell’Associazione che riunisce gli ortopedici e i traumatologi ospedalieri d’Italia (Otodi) che, per la prima volta, si svolgerà in Sardegna.

Spalla dolorosa, una patologia complessa

  • Mar, 24/03/2015 - 12:09
La spalla dolorosa è la terza causa per cui pazienti si rivolgono all’ortopedico interessa 7%-30% della popolazione, uomini e donne della fascia compresa fra 40-75 anni, è una sindrome clinica che si manifesta principalmente con dolore in sede antero laterale della spalla irradiato al braccio.

Nuove frontiere di intervento con il cemento antibiotato per combattere le infezioni alle protesi

  • Gio, 19/03/2015 - 13:05
Nuove frontiere di intervento con il cemento antibiotato per combattere le infezioni alle protesi. Venerdì 20 marzo esperti lombardi a confronto all’Istituto Ortopedico Gaetano Pini, centro di eccellenza in Italia in questo tipo di trattamento delle complicanze infettive.

Mille fratture del femore all'anno in Sardegna, Capone: serve corretto follow-up

  • Mer, 28/01/2015 - 15:40
In Italia, ogni anno si verificano nella popolazione anziana circa 100mila fratture da fragilità del collo del femore, con netta prevalenza nelle donne (8 casi su 10). Solo in Sardegna, si stima che ogni anno si verifichino almeno mille casi di frattura di femore, con una netta prevalenza tra la popolazione femminile.

Mario Tulli

Mario Tulli

Nato a Cagliari il 28 settembre 1972

 

Titoli

 

Osteoporosi, diagnosi e trattamento: parla Tulli

  • Mer, 17/12/2014 - 16:43
L'osteoporosi è una malattia sistemica dello scheletro, caratterizzata da una ridotta massa ossea e dal deterioramento della microarchitettura del tessuto osseo, con conseguente aumento della fragilità e predisposizione alle fratture, soprattutto dell'anca, della colonna vertebrale e del polso.

Pagine