Malattie ormonali, sessualità, contraccezione e salute riproduttiva

Fecondazione eterologa: nasce l'Associazione italiana per la donazione di gameti

  • Gio, 05/06/2014 - 12:13
Dopo la sentenza della Consulta, arriva il primo passo concreto verso la fecondazione eterologa: l’Associazione italiana per la donazione altruistica e gratuita di gameti (Aidagg), la prima associazione nel nostro Paese che nasce con l’obiettivo di promuovere, in primo luogo tra le persone fertili, la cultura della donazione gratuita ed altruistica di gameti per la riproduzione umana. L’Associazione si propone di sensibilizzare la popolazione, i medici e i pazienti con attività di informazione e formazione.

Fecondazione eterologa, vademecum su donazione gameti

  • Ven, 30/05/2014 - 13:23
In attesa della messa a punto di procedure condivise sulla fecondazione eterologa in Italia, le associazioni Hera Onlus di Catania, Sos Infertilità Onlus di Milano e Cittadinanzattiva stilano un vademecum di poche regole fondamentali sulla donazione dei gameti. Il tema sarà approfondito durante il convegno “La tutela della salute per le coppie infertili e sterili dopo le sentenze della Corte Costituzionale”, che si svolgerà giovedì 5 giugno a Roma nella sala Aldo Moro di Palazzo Montecitorio.

Duecentomila sardi colpiti da malattie della tiroide

  • Gio, 22/05/2014 - 10:52
In Sardegna sono circa 200mila le persone colpite da una malattia della tiroide che rappresentano un problema rilevante anche a causa di una endemica carenza di iodio e dell’alta incidenza delle tiroiditi autoimmuni. Numerose quindi le iniziative, promosse da ospedali e associazioni dei pazienti, durante la settimana mondiale della tiroide, promossa dalle associazioni scientifiche tiroidee ed endocrinologiche nazionali (Ait, Sie, Ame) ed europee (Eta), volte a fare informazione e prevenzione. A concludere la settimana, un incontro di aggiornamento “Tiroide e malattie gastrointestinali” che si terrà sabato 24 maggio a Cagliari nella Facoltà di Medicina e Chirurgia, su un aspetto nuovo e ancora poco conosciuto rappresentato delle patologie della tiroide messe in relazione all’apparato gastrointestinale.

Boom “baby-mamme” in Sicilia: dalla Sic appello a ginecologi e famiglie

  • Mar, 20/05/2014 - 14:06
“Essere in grado di programmare la maternità è un diritto fondamentale della donna e fornire alle italiane gli strumenti per farlo è un dovere dei ginecologi”. Commenta così Annibale Volpe, past president della Società Italiana della Contraccezione (Sic) i risultati di un’indagine promossa dalla Cgil e dall’Unione degli universitari che fotografa il trend dell’interruzione volontaria di gravidanza (Ivg) in Sicilia. Secondo lo studio, presentato nei giorni scorsi a Palermo, all’isola spetta un primato negativo: in sintesi, l’Istat ha calcolato che, nel 2012, 433 ragazze sotto i 18 anni e 294 tra i 18 e i 19 anni sono diventate mamme. Di tutte queste, solamente una era sposata. Ad aggravare il quadro, la percentuale delle Ivg tra le minorenni: la più alta dello Stivale (il 10,6% contro l’8,5% della media nazionale).

La Sigo: "Sbagliato incentivare il parto in casa"

  • Gio, 15/05/2014 - 13:28
“Il parto in casa è una procedura difficile da gestire, che non rispetta i moderni requisiti di sicurezza e non risponde neanche a una logica economica. La decisione di alcune Regioni italiane, ultimo il Lazio, di sostenere questa scelta di coppia con un rimborso spese non ha basi scientifiche e può portare a situazioni pericolose. Il nostro Paese non è pronto per questa pratica”. Commenta così Paolo Scollo, presidente della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo).

Pagine