Primo Piano

12/09/2017
Ossa “di porcellana” per il 75% delle donne over 60
Dopo i 70 anni, una donna europea su due andrà incontro a una frattura ossea legata all’osteoporosi. Il 66% delle donne ed il 50% degli uomini sono colpiti da osteoporosi e osteopenia (condizione in cui la massa ossea è ridotta rispetto alla normalità che spesso precede l’osteoporosi e che espone ad un maggior rischio di frattura).
02/09/2017
L'inserimento a scuola dei bambini con diabete: corso per gli insegnanti a Santu Lussurgiu
Mercoledì 6 settembre all’Istituto comprensivo di Santu Lussurgiu si terrà la seconda delle quattro edizioni di“Scuola e diabete”, un percorso formativo e di addestramento sull’inserimento o il reinserimento a scuola dei bambini e degli adolescenti con diabete rivolto a tutto il personale docente e non docente della provincia di Oristano.
21/09/2017
Sardegna prima Regione ad aderire al Sistema di Sorveglianza della Mortalità Materna
La Sardegna è la prima Regione in Italia, insieme al Friuli Venezia Giulia, ad aderire al Sistema di Sorveglianza della Mortalità Materna istituito all’Istituto Superiore di Sanità (ISS). Nei giorni scorsi, a Cagliari, sono partite le attività di formazione/informazione sul progetto, rivolte agli operatori dei punti nascita, delle Ginecologie, delle Ostretricie.

15/09/2017
Giornata Nazionale sulla Sla
Il 17 settembre 300 volontari di AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, saranno in oltre 150 piazze italiane per celebrare la Giornata Nazionale sulla SLA per raccogliere fondi da destinare al sostegno delle persone colpite da questa malattia che sono oltre 6000 in Italia.
05/06/2017
La seada gluten free, tradizione e salute: quando la ricerca incontra l'impresa
Portare nel mercato un prodotto della tradizione – la seada – ma adatto ai celiaci perché senza glutine e con un'importante innovazione: una data di scadenza più lunga. E' questa l'idea alla base di Pasglufree, progetto promosso dall’Azione "Innovare".
07/06/2017
Viaggio nell'universo Sclerosi multipla con Eleonora Cocco
La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. Colpisce una persona ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni. Si è appena chiusa la settimana nazionale della sclerosi multipla con una fotografia della situazione scattata da Aism.

Video

La menopausa maschile esiste e i suoi effetti possono essere tenuti sotto controllo

L’ipogonadismo ad insorgenza tardiva, o deficit androgenico, è caratterizzato da una diminuzione dei livelli di testosterone tra gli uomini a partire dai 40 anni. Questo processo, simile alla menopausa, non comporta una completa cessazione della fertilità come nella menopausa stessa, sebbene tra i vari sintomi possa provocare disfunzione erettile e perdita della libido.