Primo Piano

08/08/2018
Turismo accessibile, le località italiane attrezzate per persone con disabilità
. Antonella Celano, presidente di APMAR, Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare ha deciso di percorrere lo Stivale a caccia delle migliori soluzioni per una vacanza all’insegna del relax e della spensieratezza per tutte le persone che hanno disabilità causate da patologie reumatologiche.
12/07/2018
Danni del sole, attenzione a quello che si mangia
Che i raggi solari siano essenziali per la sintesi della vitamina D è ormai risaputo, ma non lo è altrettanto per i danni alla salute da essi provocati, in particolare quelli dovuti agli UVB.
24/07/2018
Instagram e disturbi alimentari: dagli hashtag pro-anoressia al ruolo degli influencer, la guida dello psicologo a genitori e figli
#Thinspirathion, #bodycheck, #thighgap, #boneinspiration: sono solo alcuni degli hashtag che su Instagram raccontano un mondo dove la sfida, spesso tra giovanissime, a chi mangia meno, mostra le gambe più esili o le ossa sporgenti, è ormai una realtà quotidiana.

12/07/2018
SIC: in vacanza senza dimenticare la contraccezione
E’ quasi tutto pronto per un’altra estate di avventura e passione. Le vacanze, sono da sempre sinonimo di divertimento e spensieratezza ma vanno affrontate in sicurezza.
17/07/2018
Autismo: 500mila italiani colpiti dalla malattia
Sottoscritto un accordo formale di collaborazione tra la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) e l’Istituto Superiore di Sanità (ISS).
30/07/2018
Morsi e graffi di animali, le cinque infezioni a rischio per bambini e adulti
Vacanze, viaggi e passeggiate all’aria aperta. Che siate al mare o in montagna, in Paesi lontani o in Italia, il pericolo di morsi di animali è purtroppo molto frequente, soprattutto per i bambini. Tanto che nelle ultime settimane nei Pronto soccorso pediatrici si è assistito ad un aumento di casi di soggetti morsi anche da topi, pipistrelli e vipere.

Video

Invecchiamento, bomba demografica pronta a deflagrare: disabilità e domanda di assistenza i veri esplosivi

La popolazione italiana, in continua crescita negli ultimi cento anni, oggi diminuisce, e al contempo invecchia, più velocemente che mai: nel 2050 saremo due milioni e mezzo in meno, come se la città di Roma sparisse dalla Penisola.