Vaccini: niente più file, basta l'autocertificazione
  • Gio, 07/09/2017 - 15:33
I vaccini per l’iscrizione per l’anno scolastico 2017-2018, possono essere prenotati con tutta tranquillità dai genitori senza bisogno di recarsi negli ambulatori di vaccinazione. E’ questa la novità che deriva dalla circolare congiunta emessa il primo settembre dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e il Ministero della Salute per rassicurare i genitori in merito alle nuove disposizioni del decreto legge n. 119 del 31 luglio 2017. La circolare ha lo scopo di agevolare le famiglie nell’adempimento degli obblighi vaccinali, che sono al centro della nuova normativa approvata a tutela della salute pubblica, e di favorire un positivo rapporto scuola-famiglia in fase di prima attuazione della normativa.
 
Le nuove disposizioni semplificano le modalità di accesso agli istituti scolastici: è sufficiente presentare alla scuola l’autocertificazione scaricabile dai siti aziendali di tutte le ASSL della Sardegna (compresa la home page del sito della ASSL di Cagliari www.aslcagliari.it) e dal sito ATS (www.atssardegna.it). Per i genitori non sarà quindi più necessario andare negli ambulatori di Igiene e Sanità Pubblica immediatamente; c’è tutto il tempo per iscrivere i propri figli a scuola ed essere in regola con la legge.
Il decreto, inoltre, ha portato il numero di vaccinazioni obbligatorie nell'infanzia e nell'adolescenza nel nostro Paese da quattro a dieci. L’obiettivo è di contrastare il progressivo calo delle vaccinazioni, sia obbligatorie che raccomandate. In Sardegna, tuttavia, la copertura è già eccellente, intorno al 95%, percentuale che rappresenta la soglia raccomandata dall’Organizzazione mondiale della sanità per garantire la cosiddetta “immunità di gregge”, per proteggere, cioè, indirettamente anche coloro che, per motivi di salute, non possono essere vaccinati.
Ma vediamo meglio, nello specifico, le nuove disposizioni del decreto.
 
Le vaccinazioni obbligatorie
  • anti-poliomielitica
  • anti-difterica
  • anti-tetanica
  • anti-epatite B
  • anti-pertosse
  • anti-haemophilus influenzae tipo b
  • anti-morbillo
  • anti-rosolia
  • anti-parotite
  • anti-varicella (obbligatoria per i nati dal 2017. La vaccinazione verrà offerta al 13° mese di vita del bambino).
Le vaccinazioni fortemente raccomandate
  • antimeningococco B (gratuito per i nuovi nati a partire dalla coorte del 2017)
  • antipneumococco (gratuito per tutti i nuovi nati)
  • antirotavirus (gratuito per i nuovi nati a decorrere dal 1 Gennaio 2018)
  • antimeningococco C (gratuito nel corso del 13° mese di vita)
  • antimeningococco ACWY (gratuito dal corso del 12° al 19° anno di vita)
  • antipapillomavirus oltre che nelle adolescenti femmine anche negli adolescenti maschi (gratuito dalla coorte di nascita 2006)
  • antiinfluenzale (gratuito per i bambini a rischio)
  •  
Cosa presentare a scuola
Per l’iscrizione agli istituti scolastici i genitori devono presentare un modulo di autocertificazione (scaricabile dalla home page della ASSL www.aslcagliari.it o www.atssardegna.it), oppure copia della libretto personale delle vaccinazioni oppure certificato di vaccinazione.
Nel caso in cui il genitore autocertifichi un esonero alla vaccinazione, temporaneo o definitivo, deve essere allegata la certificazione attestante la controindicazione rilasciata gratuitamente da parte del pediatra o del medico di famiglia.
 
Se il bambino ha già contratto una o più malattie per cui è obbligatorio il vaccino, sarà esonerato dalla vaccinazione: in questo caso occorrerà presentare alla scuola la autocertificazione corredata da documentazione che lo provi, rilasciata dal pediatra di libera scelta o dal medico di medicina generale.
Servizi e scuole dell’infanzia. Le famiglie con figli che frequentano servizi educativi per l’infanzia o scuole dell’infanzia (incluse quelle private non paritarie) dovranno presentare la documentazione richiesta entro l’11 settembre 2017, atteso che il termine indicato dal decreto-legge (10 settembre 2017) è un giorno festivo. La presentazione della documentazione è requisito di accesso. In caso di autocertificazione, è confermato che la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni dovrà comunque essere prodotta entro il 10 marzo 2018. La mancata presentazione della documentazione nei termini sarà segnalata, entro i successivi 10 giorni, alla ASSL territorialmente competente che avvierà la procedura prevista per il recupero dell’inadempimento.
 

Scuole del I e II ciclo. Per chi ha figli iscritti alla scuola del primo e secondo ciclo o nei centri di formazione professionale regionale la documentazione va presentata entro il 31 ottobre 2017 (o entro il 10 marzo per chi ha prodotto un’autocertificazione) e non costituisce requisito di accesso alla scuola. La mancata presentazione della documentazione entro i termini previsti sarà comunque segnalata, entro i successivi 10 giorni, dal dirigente scolastico o dal responsabile del centro di formazione professionale regionale all’ASSL territorialmente competente che, avvierà la procedura prevista per il recupero dell’inadempimento.

 
Gli ambulatori di Igiene e Sanità Pubblica della ASSL di Cagliari
In tutti gli ambulatori di Igiene e Sanità Pubblica del territorio della ASSL di Cagliari, proprio per evitare problemi alle famiglie, è stato attivato il sistema delle prenotazioni, sufficienti per avere il via libera da parte delle scuole. Il Servizio verrà potenziato già a partire dai prossimi giorni, per ridurre al minimo i disagi delle famiglie, che tuttavia – è bene ribadirlo – possono presentare alle scuole l’autocertificazione.
In particolare, saranno ammessi presso la sede di Cagliari in P.zza De Gasperi, un numero massimo di n. 50 utenti la mattina e 20 il pomeriggio, mentre i tutti gli ambulatori periferici della ASSL di Cagliari il numero massimo di utenti che saranno vaccinati sarà di n. 25 la mattina e 10 il pomeriggio, Chiaramente, per utenti si intende il nucleo familiare (ovvero anche due o più bambini). L’accesso sarà garantito ai nuovi nati per le prime due sedute vaccinali.
 
L’elenco degli ambulatori della ASSL di Cagliari, con relativi indirizzi, giorni e orari di apertura è scaricabile dal link http://www.aslcagliari.it/argomenti/vacinazioni/
Dimensione: 

Contenuti correlati