Vacanze e salute dei viaggiatori, un corso a Oristano
  • Lun, 23/06/2014 - 11:46

Con l'arrivo della stagione estiva si intensificano i viaggi all'estero, sia nei paesi industrializzati che in quelli in via di sviluppo. Ma accanto al fascino della vacanza, è facile esporsi al rischio di contrarre malattie infettive e non infettive. Rischi da cui ci si può proteggere se, prima di partire, si applicano delle semplici misure preventive e ci si sottopone ai vaccini consigliati.

Ad occuparsi di medicina dei viaggiatori, nell'Azienda Sanitaria Locale di Oristano, è il Servizio di Igiene Pubblica, che insieme al Servizio delle Professioni sanitarie, promuove per mercoledì 25 giugno nella  sala conferenze dell'ospedale “San Martino” di Oristano un corso di formazione sul tema rivolto a medici, infermieri, ostetriche, assistenti sanitari. Obiettivo dell'evento è fornire al personale sanitario informazioni aggiornate su tutti i vaccini disponibili e raccomandati, sulla loro efficacia e sulle indicazioni per loro il corretto utilizzo. Il corso è anche mirato ad approfondire la conoscenza dei rischi infettivi e non infettivi per la salute dei viaggiatori e fornire un quadro aggiornato dei comportamenti corretti da adottare per prevenirli.

Relatore del corso, curato dai medici Antonio Serra e Cosimo Salvatore Usai del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Asl oristanese, sarà il professor Alberto Tomasi, direttore del Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda Usl n.2 di Lucca, uno dei massimi esperti in Italia di medicina del viaggiatore.


Contenuti correlati