Trapianti, sabato verrà eseguito il trapianto di epitelio pigmentato: Aou nella top five internazionale della chirurgia oculistica
  • Gio, 04/06/2015 - 13:18

Trapianti, il San Giovanni di Dio e l’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari entrano nella Top Five internazionale della chirurgia oculistica: sabato 6 giugno alle 9 verrà effettuato un trapianto di epitelio pigmentato, un intervento particolarmente complesso e delicato che viene eseguito soltanto in pochissimi centri europei (Amsterdam, Rotterdam, Londra, Verona) e adesso – per la prima volta in assoluto – anche in Sardegna a Cagliari.

Giornalisti, fotografi e operatori potranno assistere all'eccezionale intervento che sarà trasmesso in diretta, dalla sala operatoria, nell’Aula Dermos del San Giovanni di Dio e sarà preceduto da una breve presentazione del direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliero universitaria di Cagliari, Oliviero Rinaldi.

Per Giorgio Sorrentino, commissario straordinario dell’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari, “si tratta di un altro passo importante per la sanità sarda, grazie all’alto valore scientifico e professionale dei nostro personale medico e infermieristico che ho trovato e ho intenzione di coltivare per portarlo ai vertici della comunità medica internazionale”.

L’intervento sarà eseguito dalle equipe di Marco Mura, 40 anni, sardo, direttore del servizio di chirurgia vitro retinica e docente di oftalmologia all'Università di Amsterdam e,  ed Enrico Peiretti, 42 anni, responsabile del Centro di Retina Medica della Clinica oculistica del San Giovanni di Dio e speaker dei più importanti congressi mondiali di retina medica.

Dimensione: 

Contenuti correlati