Spina bifida: pediatri a confronto sulla gestione di vescica e intestino
Una panoramica sulla  disfunzione neurogena vescicale e intestinale e uno sguardo approfondito sulle tendenze attuali nella gestione di vescica e intestino nei bambini e nei giovani adulti affetti da spina bifida e lesioni del midollo spinale. E' l'obiettivo del corso internazionale “Pediatric and young adults bladder and bowel days”,  che si terrà il 19 e il 20 maggio all'Hotel Regina Margherita di Cagliari, presieduto da Giuseppe Masnata (A.O. Brotzu, Presidente SIP Sardegna) e Giovanni Mosiello (Ospedale Bambino Gesù, Presidente Commissione Pediatrica ICS). 
 
 
Il corso, grazie alla partecipazione dei principali esperti nazionali e internazionali, darà un aggiornamento nella cura medica e chirurgica della continenza e si soffermerà sull’importanza dell’irrigazione trans anale e sulla gestione farmacologica dell’iperattività neurogena del muscolo detrusore. Il gruppo target di questo corso è composto da pediatri, urologi pediatrici, chirurghi pediatrici, urologi, fisiatri, infermieri, terapisti, ecc, tutte le figure sanitarie professionali coinvolte nella cura dei pazienti con vescica e intestino neurogeno. L'evento darà anche l’opportunità ai professionisti ed alle famiglie di confrontarsi costruttivamente sul tema del rapporto cure/qualità di vita. 
 
Patologie correlate: 

Contenuti correlati