Sclerosi multipla, primo corso on line per infermieri
  • Lun, 17/02/2014 - 12:58

Trenta ore di formazione on line focalizzate sulla cura del paziente con sclerosi multipla. Parte “MS Nurse PROfessional”, il primo ed unico corso di formazione a distanza europeo per il riconoscimento e la preparazione dell'infermiere e infermiere pediatrico nel campo della sclerosi multipla.
L’obiettivo del corso è favorire il riconoscimento della figura dell’infermiere dedicato alla SM per garantire nei diversi Paesi europei la qualità e l’omogeneità dell’assistenza infermieristica alla persona con SM e alla sua famiglia.
Il corso, rivolto sia agli infermieri che stanno cominciando ad approfondire la gestione della Sm che a quelli più esperti, è in lingua italiana ed è composto da 5 moduli per un totale di 30 ore di formazione con 30 crediti Ecm (per infermieri). Sarà possibile accedere al corso andando sul sito www.msnursepro.it; la partecipazione è riservata ai soci Sism. Le lezioni termineranno il 31 dicembre 2014.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra European multiple cclerosis Platform (Emsp), International organisation of multiple sclerosis nurses (Iomsn) e Rehabilitation in Ms (Rims) e fa parte del progetto Multiple Sclerosis-Nurse Empowering EDucation – Ms-Need che coinvolge diversi Paesi tra cui l'Italia, rappresentata dall'Associazione italiana sclerosi multipla, Aism, in collaborazione con Sism, Società Infermieri Sclerosi Multipla.

L'obiettivo di Ms-Need è valorizzare il ruolo professionale dell'infermiere dedicato alla SM, migliorandone la formazione ed elevando gli standard di assistenza in tutta Europa. Il programma è sostenuto da un contributo educazionale non condizionato di Novartis Pharma AG.
 
L’esigenza di una formazione uniforme su tutto il territorio europeo è emersa da un’indagine sull’assistenza infermieristica alle persone con Sm, svolta nel biennio 2010-2011, che ha coinvolto 280 infermieri di 6 nazioni (Regno Unito, Italia, Polonia, Germania, Finlandia, Repubblica Ceca): i risultati hanno evidenziato molte differenze negli standard assistenziali infermieristici e la necessità di una formazione professionale più approfondita. È con questa consapevolezza che i Paesi aderenti a Ms-Need nel 2012 si sono impegnati a collaborare per riconoscere ufficialmente la figura dell’infermiere dedicato alla Sm, per definire insieme le competenze cliniche di riferimento per questo ruolo professionale. Un altro obiettivo è la costruzione di una rete europea che permetta agli infermieri SM di condividere le migliori pratiche cliniche, gruppi di supporto e opportunità di apprendimento.

Patologie correlate: 
Dimensione: 
Ambito: 
Politica sanitaria: 

Contenuti correlati