Sclerosi multipla e alcol, i risultati di una ricerca svedese
  • Mer, 08/01/2014 - 10:33

Secondo una ricerca svedese, bere alcol potrebbe ridurre i rischi di ammalarsi di sclerosi multipla fra gli uomini. Lo studio di Anna Karin Hedstrom del Karolinska Institutet è stato pubblicato sulla rivista JAMA Neurology. I precedenti studi avevano mostrato un impatto inconsistente dell'alcol sul rischio di sviluppare questa malattia.
Gli scienziati hanno coinvolto pazienti con età compresa fra 16 e 70 anni. Le donne che riportavano un alto consumo di alcol avevano una probabilità di ammalarsi di sclerosi multipla leggermente superiore alla metà di quelle che non erano bevitrici. Fra gli uomini, bere alcol dimezzava le probabilità. Gli scienziati hanno anche scoperto che questi effetti variavano a seconda delle dosi assunte. "Questi dati - ha spiegato Hedstrom - potrebbero avere rilevanza per la pratiche cliniche, poichè non danno alcun supporto a quelle terapie in cui si consiglia ai pazienti malati di sclerosi multipla di astenersi completamente dall'alcol".

Patologie correlate: 
Dimensione: 

Contenuti correlati