Sclerosi Multipla, dall'Aism tre milioni per la ricerca
  • Lun, 10/02/2014 - 14:35

Tre milioni per la ricerca per la Sclerosi multipla. Li ha stanziati l'Associazione italiana Sclerosi multipla, Aism, tramite la sua Fondazione per dare impulso alla ricerca della causa, della cura, del miglioramento della  qualità di vita delle persone con Sm. Una somma notevole che però non basta. Per questo Mario Alberto Battaglia, presidente della fondazione Fism, lancia un appello: "Per poter finanziare tutti i progetti di eccellenza serve almeno il doppio, abbiamo bisogno del contributo di tutti".

Nel 2013 l'Aism, attraverso la sua Fondazione, ha finanziato 35 progetti di ricerca (27 progetti di ricerca e 8 borse di studio) per un impegno economico totale di oltre 3 milioni di euro. In questi progetti sono stati coinvolti 39 laboratori italiani distribuiti in 11 regioni italiane e 3 laboratori all'estero.

Bando Fism  2014 e il percorso di formazione dei ricercatori
Con il Bando Fism 2014 di 3 milioni di euro, Fism conferma il suo impegno nel sostenere progetti di ricerca di durata annuale, biennale o triennale e progetti pilota annuali per garantire una ricerca sulla sclerosi multipla a 360°, in grado cioè di non escludere nessuna area di ricerca prioritaria. 
Nell’ambito del Bando annuale, inoltre, AISM e la sua Fondazione FISM dedicano grande attenzione a sostenere il percorso scientifico di ricercatori di talento, offrendo borse di addestramento per neolaureati e borse di ricerca a ricercatori già in grado di proporre e svolgere autonomamente un progetto nell’ambito di linee di ricerca innovative.

La Fondazione promuove anche il programma intitolato a Rita Levi Montalcini, già presidente onoraria dell’Associazione, nato per facilitare il rientro di ricercatori dall’estero o per consentire il loro trasferimento in un Istituto di eccellenza in Italia. E’ riservato a ricercatori già affermati a livello internazionale, specializzati in un’area di ricerca specifica sulla SM, che svolgono un programma di ricerca autonomo. La Fondazione al termine della borsa, in accordo con l’Istituto che ha ospitato il ricercatore, valuterà la possibilità di adottare il ricercatore offrendo un ulteriore percorso di carriera nella ricerca sulla sclerosi multipla.

Info
Per fare domanda di finanziamento occorre scaricare il regolamento, registrarsi, compilare i moduli forniti on line seguendo le istruzioni e invia le domande on line attraverso il sito www.aism.it entro e non oltre il 10/04/2014. La selezione dei progetti assegnati dalla Fondazione si è svolta secondo il metodo internazionalmente adottato della "peer-review" e ha coinvolto i 18 esperti scienziati che compongono il Comitato Scientifico della Fondazione (6 dei quali sono ricercatori in Centri di altre nazioni), che si sono avvalsi anche della consulenza di oltre 164 revisori provenienti da 20 diversi paesi del mondo: grazie a questo sistema rigoroso è stato possibile selezionare i migliori tra i progetti proposti. Complessivamente sono state 141 le proposte di progetto pervenute ad aprile, alla chiusura del bando (111 progetti di ricerca, 8 borse di formazione, 17 borse di ricerca e 5 borse di ricerca senior); di queste, 71 progetti, per una richiesta di fondi di 9.703.207 euro, hanno raggiunto la fase finale del processo di valutazione. Tra essi sono stati scelti i progetti migliori.

Patologie correlate: 
Dimensione: 

Contenuti correlati