Ricerca, laureato dell’Università di Cagliari vince fellowship Marie-Curie alla Newcastle University
  • Lun, 22/05/2017 - 11:32

Un laureato dell’Università di Cagliari ha vinto, superando una selezione internazionale, una fellowship Marie-Curie nel prestigioso Institute for Cell and Molecular Biosciences della Newcastle University: con la borsa di ricerca così ottenuta, Federico Corona svolgerà un PhD internazionale sotto la supervisione del prof. Waldemar Vollmer, visiting professor nell’Ateneo cagliaritano nel 2015.

Federico Corona ha conseguito all’Università di Cagliari la laurea triennale in Biologia e quella magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare, svolgendo il lavoro di ricerca per le tesi rispettivamente con la supervisione del prof. Enzo Tramontano (triennale) e della prof.ssa Orietta Massidda (magistrale). E’ risultato nel 2013 tra i migliori laureati dell’Università di Cagliari, vincendo un premio in denaro, e ha vinto anche una borsa Erasmus per l’Accademia Ceca delle Scienze della durata di tre mesi.

 

All’Università inglese Corona starà per almeno tre anni, al massimo quattro, per studiare la biogenesi della parete cellulare dei batteri Gram-negativi, in particolare il sistema BAM, necessario per l’assemblaggio di una famiglia di proteine essenziali per i batteri, note come "beta-barrell", allo scopo di comprenderne il funzionamento ed eventualmente utilizzarle come bersagli per lo sviluppo di farmaci antibatterici.

 

Parteciperà al progetto “EU Train2Target” finanziato dall’Unione Europea, che prevede oltre alla permanenza all’Institute for Cell and Molecular Biosciences della Newcastle University anche stage nelle sedi degli altri partner del consorzio sia accademici sia industriali, sparsi tra Milano, Amsterdam e Danimarca.

Dimensione: 

Contenuti correlati