Psoriasi, l'allarme delle associazioni: pazienti dimenticati, discriminati e depressi
  • Gio, 22/10/2015 - 11:27

«Anche in Sardegna gli psoriasici sono pazienti di serie D: perché dimenticati dal Servizio Sanitario Nazionale, discriminati dalla società civile che erroneamente crede che la psoriasi sia contagiosa e infettiva, depressi perché lasciati soli ad affrontare una malattia che ferisce nel profondo il corpo e la mente. Abbiamo diritto ai farmaci ma non possiamo accedervi perché le Regioni non hanno i soldi per curarci». E' forte la denuncia di Mara Maccarone, presidente dell'A.DI.PSO, Associazione per la difesa degli psoriasici, che in occasione della Giornata Mondiale lancia la campagna #psoriasinonseisolo. «La psoriasi in Italia interessa 3 milioni di persone eppure sembriamo trasparenti. Nessuno si cura di noi se non per evitarci, isolarci, stigmatizzarci. I Centri Psocare sono allo sbando. Le terapie sono un miraggio per pochi e spesso anche chi è in cura è costretto ad interromperla per colpa dei budget delle Regioni. Adesso basta. Il 24 e il 25 ottobre - in occasione della Giornata Mondiale della Psoriasi fissata per il 29 ottobre - scendiamo in piazza per stare vicino ai malati e per informare con i nostri gazebi. La prossima volta scenderemo in piazza per alzare la voce.  Sabato 24 ottobre a Cagliari  A.DI.PSO è in piazza del Carmine mentre a Sassari siamo sabato 24 e domenica 25 ottobre a Piazza Italia»«Vogliamo arrivare a tutti gli psoriasici - aggiunge Mara Maccarone - perché vogliamo dir loro che non devono sentirsi in gabbia, costretti allo stigma e all'isolamento. Noi dell'A.DI.PSO ci siamo e lottiamo con loro e per loro. In Italia la giornata mondiale è promossa dall'A.DI.PSO attraverso un'attività sul Territorio e con l'apertura in alcune piazze italiane di gazebo dove i pazienti possono incontrare dermatologi, reumatologi e psicologi e dove poter ritirare materiale divulgativo sulla psoriasi fornito dai volontari dell'Associazione. L'elenco delle piazze è disponibile consultando il sito www.adipso.org».

Dimensione: 

Contenuti correlati