La Società italiana di Farmacologia premia Gian Luigi Gessa
  • Mar, 03/11/2015 - 13:24

Un nuovo riconoscimento è giunto a Gian Luigi Gessa, professore emerito di Farmacologia dell’Università di Cagliari, durante il 37mo Congresso nazionale della Società Italiana di Farmacologia svoltosi nei giorni scorsi a Napoli. Al professore è stato conferito il premio alla carriera “Lifetime Achievement Award in Pharmacology” LIFEPHARM AWARD.

Il nominativo di Gian Luigi Gessa è stato indicato da una giuria internazionale presieduta dal Professore Sam J. Enna (presidente dell’International Union of Basic and Clinical Pharmacology “IUPHAR”).

Medico, nato a Cagliari nel 1932, Gessa è professore Emerito all’Università di Cagliari, dove è stato Professore Ordinario di Farmacologia dal 1970 e di Neuropsicofarmacologia dal 1994 e ha fondato una vera e propria scuola che continua, con i suoi allievi, a mietere successi in campo nazionale ed internazionale.

Al Dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Cagliari e la Sezione di Cagliari dell’Istituto CNR di Neuroscienze, Gessa ha diretto diversi gruppi di ricerca impegnati nel campo delle neuroscienze, della farmacologia, della depressione, dell’alcolismo e delle tossicodipendenze.  Le sue scoperte hanno portato all’identificazione di nuovi farmaci per il trattamento dell’alcolismo e dell’obesità.

Ha pubblicato più di 600 articoli su prestigiose riviste scientifiche internazionali e diversi libri scientifici, alcuni dei quali sono stati adottati in corsi universitari e scuole di specializzazione.

Sotto la sua direzione scientifica, all’inizio degli anni Novanta, il Dipartimento di Neuroscienze (ed altri istituti dell'Università di Cagliari ad esso collegati) si è classificato al ventitreesimo posto, su scala mondiale, tra gli istituti di ricerca più produttivi e prestigiosi nel campo della farmacologia [Xenobiotics, Current Contents, Life Sciences, 1993]. La sezione di Cagliari dell’Istituto CNR di Neuroscienze è stata valutata fra gli istituti italiani più produttivi nel settore delle neuroscienze [Nature Medicine, 2000].

Gessa è stato tra i fondatori e primo Presidente della Società Italiana di Psichiatria Biologica (SIPB), della Società Italiana di Neuroscienze (SIN) e della Società Italiana Tossicodipendenze (SITD); è socio onorario della Società Italiana di Alcologia (SIA) ed è stato Presidente della Società Italiana di Farmacologia (SIF). Dal 2004 al 2009 è stato consigliere regionale della Sardegna e ha promosso la legge regionale sulla ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica in Sardegna, approvata all’unanimità nel luglio 2007.

Dimensione: 

Contenuti correlati